Linux Mint 20.3: rilasciata la Beta per Cinnamon, MATE e Xfce



Il team di Linux Mint ha pubblicato le ISO della versione Beta di Linux Mint 20.3 "Una" nelle consuete  tre edizioni Cinnamon, MATE e Xfce.

Linux Mint 20.3 è basata su Ubuntu 20.04.3 LTS, l'ultima point release di casa Canonical. Questa nuova release introduce diversi miglioramenti al look and feel della distro, con un ammodernamento del tema Mint-Y, modifiche ai colori e gli accenti e supporto ai temi scuri per le X-Apps.


Update Manager

Gestore Aggiornamenti


Gli aggiornamenti delle spezie


Il Gestore Aggiornamenti supporta ora l'aggiornamento delle "Spezie" (cioè aggiornamenti per applet, desklet, temi ed estensioni) con la possibilità di inserire nella lista nera una particolare spezia o una versione di una spezia in modo da escluderla dagli aggiornamenti. In modalità automatica le spezie vengono aggiornate poco dopo aver effettuato l'accesso e l'ambiente desktop viene quindi aggiornato.

 


Notifiche

In passato, gli aggiornamenti disponibili erano semplicemente indicati da un puntino arancione sull'icona di Update Manager nella barra delle applicazioni e potevano passare inosservati per lunghi periodi di tempo. In Linux Mint 20.2 l'Update Manager è ora in grado di ricordare per quanto tempo ogni aggiornamento è stato disponibile, per quanti giorni il computer era acceso durante quel periodo e valutare se una notifica sarebbe gradita o meno per ricordare gli aggiornamenti disponibili.


Notifiche aggiornamenti


Questa nuova funzione di notifica è stata progettata per aggiungere comfort all'esperienza dell'utente, non per rimuoverne nessuna, quindi assicurarsi che fosse una bella aggiunta e non una fastidiosa distrazione.

Infine nell'Update Manager è stato aggiunto il supporto per l'automazione degli aggiornamenti di Flatpak


La fonte di alimentazione del computer viene ora controllata prima dell'avvio degli aggiornamenti automatici per garantire che non vengano eseguiti quando il computer è alimentato a batteria.


Miglioramenti alla stampa e alla scansione

HPLIP è stato aggiornato alla versione 3.21.8 per offrire il supporto più recente per stampanti e scanner HP.

Anche le ultime versioni di ipp-usb e sane-airscan sono state sottoposte a backport e sono disponibili nei repository Linux Mint 20.3.


Miglioramenti delle XApps e nuova applicazione

Il visualizzatore di immagini ora supporta le immagini .svgz e la sua modalità di presentazione può essere messa in pausa/ripresa con la barra spaziatrice.

Nei file PDF ora vengono visualizzate le annotazioni sotto il testo e il documento può essere fatto scorrere verso il basso utilizzando la barra spaziatrice.

L'editor di testo offre nuove opzioni di evidenziazione per una varietà di spazi bianchi.

Troviamo inoltra una nuova applicazione chiamata Thingy, che consente di accedere rapidamente ai documenti recenti e preferiti. 


Dove scaricare la Beta di Linux Mint 20.3

Mentre vi sto scrivendo non è ancora stato pubblicato l'annuncio ufficiale ma le ISO sono già state caricate sui server. 

Ecco dove scaricare la Beta di Linux Mint 20.3:


      linuxmint-20.3-cinnamon-64bit-beta.iso 2021-12-09 13:27  2.1G  
      linuxmint-20.3-mate-64bit-beta.iso     2021-12-09 15:24  2.1G  
      linuxmint-20.3-xfce-64bit-beta.iso     2021-12-09 14:24  2.0G  
      sha256sum.txt                          2021-12-10 08:49  307   
      sha256sum.txt.gpg                      2021-12-10 08:52  833   

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarà lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.