Firefox 103: prestazioni migliorate sui monitor ad alto refresh rate e miglioramenti prestazioni WebGL con i driver NVIDIA su Linux


Mozilla ha avviato il rollout di Firefox 103 per Windows, macOS e Linux. Questa nuova versione del celeberrimo browser web porta con se diversi miglioramenti che rendono il browser più prestante in diversi casi d'utilizzo. 

Ecco le principali novità:

  • Miglioramento della reattività su macOS durante i periodi di carico elevato della CPU grazie al passaggio a una moderna API di blocco.
  • I campi obbligatori sono ora evidenziati nei moduli PDF.
  • Prestazioni migliorate sui monitor ad alto refresh rate (120Hz+).
  • Vi piace la funzione dei sottotitoli Picture-in-Picture? È appena migliorata: ora è possibile modificare la dimensione dei caratteri dei sottotitoli direttamente dalla finestra PiP. Inoltre, i sottotitoli PiP sono ora disponibili su Funimation, Dailymotion, Tubi, Hotstar e SonyLIV.
  • I pulsanti della barra degli strumenti Schede sono ora raggiungibili con i tasti Tab, Maiusc+Tab e Freccia. Per ulteriori dettagli, consultate questo articolo.
  • L'impostazione di accessibilità "Ingrandisci testo" di Windows ora riguarda tutte le pagine dell'interfaccia utente e dei contenuti, anziché essere applicata solo alle dimensioni dei caratteri di sistema.
  • Risolti i problemi di prestazioni di WebGL sui driver proprietari NVIDIA tramite DMA-Buf su Linux.
  • È stata rimossa un'opzione di configurazione per consentire le firme SHA-1 nei certificati: Le firme SHA-1 nei certificati - da tempo ritenute non più sufficientemente sicure - non sono più supportate.

Posta un commento

Nuova Vecchia