Librem 5: Cosa si sacrifica per la privacy?

Molti lettori nel corso di questi ultimi mesi mi hanno chiesto e si son domandati sul perché non avessi fatto nessun post riguardo al Librem 5, uno smartphone prodotto da Purism che fa parte della linea di prodotti Librem. Il telefono è progettato con l'obiettivo di utilizzare software gratuito quando possibile e include PureOS, un sistema operativo Linux per impostazione predefinita. 

L'obiettivo dichiarato del Librem 5 è quello di essere totalmente incentrato sulla sicurezza e sulla privacy. Librem 5 non raccoglie a scopo di lucro i nostri dati a scopo, non ti costringe ad usare un ecosistema che ci controlla e ha uno store con sole applicazioni libere e gratuite. Oltre a questo Purism continuerà a fornire aggiornamenti di sicurezza, miglioramenti della privacy, correzioni di bug e nuove funzionalità per tutta la vita del prodotto impegnandosi con gli update a non compromettere le prestazioni del Librem 5.


Fin qui tutto bello, per noi utenti amanti del software libero sembra il paradiso. Purtroppo però, come spesso accade quando si tratta di smartphone, come la storia ci insegna (vedasi Ubuntu Phone e Firefox OS), fra il dire e il fare c'è di mezzo il mare. Per quanto un progetto possa sembrare buono nelle intenzioni bisogna alla fine sempre scontrarsi con la dura realtà dell'esperienza d'uso finale.




Anthony di Linus Tech Tips ha pubblicato un unboxing con le  prime impressioni sul Librem 5 di Purism e, almeno a giudicare da questa prima versione, il prodotto finale è ancora acerbo, con problemi di prestazioni e di applicazioni disponibili.


La speranza è che possa migliorare nel tempo ma, visto l'attuale panorama degli smartphone e dei sistemi operativi mobile, dubito che questo prodotto possa mai arrivare ad acquisire visibilità.

Ecco il motivo per cui ho evitato di parlare di questo progetto. Si, è un progetto stupendo e, da utente amante del software libero e open source gli auguro solo il meglio, però da utente casalingo so già che la strada è così ripida e piena di asperità che forse è meglio non percorrerla.


Voi cosa ne pensate?

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.