Rilasciato Firefox 69

 
Mozilla ha annunciato il rilascio di Firefox 69 per Windows, macOS e Linux. 
Non si tratta di una release con molte novità eclatanti, tuttavia le modifiche apportate miglioreranno l'esperienza utente di molti utenti.

Enhanced Tracking Protection

La prima novità riguarda l'Enhanced Tracking Protection (ETP) che, a partire da oggi, sarà attivato per impostazione predefinita, rafforzando la sicurezza e la privacy di tutti gli utente Firefox in tutto il mondo. Grazie all'ETP di default troveremo preattivato il blocco contro gli elementi traccianti conosciuti in finestre anonime, il blocco dei cookie traccianti di terze parti e il blocco dei cryptominer. Dalle opzioni sarà inoltre possibile impostare il blocco su Restrittivo. Nella modalità Restrittiva avremo il blocco degli elementi traccianti conosciuti in qualunque finestra, il blocco dei cookie traccianti di terze parti, il blocco dei cryptominer e il blocco fingerprinter.



Blocco riproduzione automatica video


La funzione Blocca riproduzione automatica è stata migliorata per offrire agli utenti la possibilità di bloccare qualsiasi video che avvia automaticamente la riproduzione, non solo quelli che si riproducono automaticamente con l'audio.

Miglioramenti vari

Il supporto per l'estensione HmacSecret di autenticazione Web tramite Windows Hello viene ora fornito con questa versione, per le versioni di Windows 10 (May Update 2019) che consente una esperienza utente senza password sul Web.

Supporto per la ricezione di più codec video che rende più semplice per i servizi di conferenza WebRTC la miscelazione di video da client diversi.  

Gli utenti su Windows 10 vedranno miglioramenti delle prestazioni e dell'interfaccia utente.

Gli utenti Firefox su macOS noteranno miglioramenti sulla durata della batteria e grazie al fatto che su macchine a doppia scheda grafica (come i MacBook Pro), Firefox migrerà alla GPU a bassa potenza in modo più aggressivo. Sempre per gli utenti macOS in Fender verrà mostrato l'avanzamento del download per i file scaricati.
 
Il supporto JIT arriva su ARM64 per migliorare le prestazioni del compilatore JavaScript Optimizing JIT.
 
Come precedentemente annunciato nella tabella di marcia dei plug-in per Firefox, l'opzione "Attiva sempre" per il contenuto del plug-in Flash è stata rimossa. Firefox ora chiederà sempre l'autorizzazione dell'utente prima di attivare il contenuto Flash su un sito Web.
 
Firefox non carica più userChrome.css o userContent.css per impostazione predefinita, migliorando le prestazioni di avvio. Gli utenti che desiderano personalizzare Firefox utilizzando questi file possono impostare la preferenza toolkit.legacyUserProfileCustomizations.styleshe su true per ripristinare questa capacità. 

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.