Rilasciato LibreOffice 6.3: prestazioni migliori, nuove funzionalità e migliore interoperabilità con i formati proprietari


The Document Foundation ha annunciato il rilascio di LibreOffice 6.3, la nuova versione stabile del ramo Fresh. Questa nuova major release è ricca di nuove funzionalità, con prestazioni migliori, un gran numero di nuove funzionalità, e una migliore interoperabilità con i formati proprietari dei documenti:

  • Le prestazioni di Writer e Calc sono state migliorate di un ordine di grandezza, sulla base di documenti forniti dagli utenti: documenti di testo che integrano un gran numero di segnalibri, tabelle e font, fogli elettronici ODS/XLSX di grandi dimensioni, e file Calc con la funzione VLOOKUP. È stata migliorata anche la velocità di scrittura dei fogli elettronici Calc in formato XLS.


  • L’opzione A Schede Compatta dell’interfaccia NotebookBar, introdotta con LibreOffice 6.2, è disponibile per Writer, Calc, Impress e Draw, e lascia molto più spazio per i documenti, i fogli elettronici e le presentazioni sugli schermi a sviluppo orizzontale dei laptop. Inoltre, è stata approntata l’interfaccia utente Singola Contestuale per Writer e Draw.
  • In Calc, un nuovo menù a tendina nella barra delle formule sostituisce il vecchio strumento Somma, e fornisce all’utente un accesso rapido alle funzioni di utilizzo più frequente. Inoltre, è stata aggiunta la nuova funzione FOURIER, per calcolare la trasformata integrale di Fourier di una matrice di ingresso.
  • L’esportazione in formato PDF è stata aggiornata con il supporto del formato PDF/A-2, richiesto da diverse organizzazioni per la conservazione sostitutiva. Inoltre, la fase di impostazione dei formulari in formato PDF è stata semplificata con l’aggiunta del menù Formulario a Writer, che contribuisce a migliorare ulteriormente una delle funzioni più usate di LibreOffice.
  • I documenti in formato PDF possono essere modificati per nascondere o rimuovere le informazioni sensibili prima di esportare e/o condividere il file, per aiutare le organizzazioni a ottemperare alle regole sulla privacy dei dati a livello sia europeo che locale.
  • È stata aggiunta una modalità console alla versione per Windows, per rendere più semplice l’uso di LibreOffice per operazioni batch come la stampa oppure la conversione di più documenti.
  • L'interoperabilità con i formati proprietari dei file Microsoft Office è stata migliorata in diversi punti con il supporto dei template dei documenti DOTX e dei fogli elettronici XLTX, l'importazione dei grafici dalle forme raggruppate drawingML nei file DOCX, l'importazione/esportazione delle SmartArt dai file PPTX (per mantenere la possibilità di modificarle con PowerPoint), e una maggiore compatibilità con le tabelle Pivot XLSX.

Le nuove funzionalità di LibreOffice 6.3 sono state sviluppate da un'ampia comunità di hacker: il 65% dei contributi proviene da sviluppatori impiegati dalle aziende che fanno parte dell'Advisory Board come Collabora, Red Hat and CIB, e da altre organizzazioni, e il 35% da singoli volontari.
Inoltre, c'è una comunità globale di volontari che si occupano di altre attività fondamentali come la quality assurance, la localizzazione del software, il design della user interface e della user experience, la redazione del sistema di help e della documentazione, e della promozione del software libero e open source e degli standard aperti.
Un video che riassume le principali nuove funzionalità di LibreOffice 6.3 è disponibile su YouTube:



Trovate maggiori informazioni su LibreOffice 6.3 nelle note di rilascio disponibili all'indirizzo https://wiki.documentfoundation.org/ReleaseNotes/6.3/it

Vi ricordo che potete scaricare LibreOffice 6.3 per Windows, macOS e Linux all'indirizzo https://it.libreoffice.org/download/libreoffice-fresh/

Se siete su Ubuntu e derivate potete aggiornare a LibreOffice 6.3 usando il PPA dedicato

sudo add-apt-repository ppa:libreoffice/ppa
sudo apt update && sudo apt dist-upgrade

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.