Rilasciato KDE Plasma 5.13 Beta (Plasma 5.12.90)


Il team di KDE ha annunciato il rilascio di KDE Plasma 5.13 Beta (Plasma 5.12.90). Il lavoro del team di sviluppo si è concentrato in questi quattro mesi di sviluppo sull'ottimizzazione dell'avvio riducendo al minimo l'utilizzo della memoria ottenendo un time-to-desktop più veloce, migliori prestazioni di runtime e un minore consumo di memoria. Le funzionalità di base come i popup del pannello sono state ottimizzate per garantire un funzionamento senza intoppi anche su hardware di fascia più bassa. Introdotto inoltre un nuovo look per la schermata di login e di blocco.

Ma vediamo quali sono le principali novità:

Plasma Browser Integration
Plasma Browser Integration è una suite di nuove funzionalità che integrano Firefox e Chrome (e di conseguenza anche i browser basati su Chromium) con il desktop. I download vengono ora visulizzati nel popup di notifica di Plasma similmente a quanto ora accade con il trasferimento file con Dolphin.


Il Media Controls Plasmoid può ora silenziare o passare avanti sia i video che la musica riprodotta tramite browser


Potremo inoltre inviare un link al nostro telefono tramite KDE Connect. Le schede del browser possono essere aperte direttamente usando KRunner tramite la scorciatoia da tastiera Alt-Spazio.
Per abilitare l'integrazione di Plasma Browser basterà installare l'apposito pacchetto dal nostro gestore dei pacchetti.


Impostazioni di sistema ridisegnate
Le impostazioni di sistema sono state ridisegnate grazie al lavoro del Visual Design Group di KDE. Il team sta implementando tali modifiche iniziando dal modulo relativo ai temi.




Aggiunta la possibilità di scaricare nuovi splash screen dal KDE Store. La pagina relativa ai fonts può ora visualizzare l'anteprima per le impostazioni di anti-aliasing dei subpixel.


Nuovo look per login screen e lock screen
Le schermate di login e di blocco schermo hanno un nuovo design che mostra lo sfondo attualmente in uso.

La schermata di blocco incorpora un effetto di sfocatura sbiadita


Compositore grafico
KWin include ora dei significativi miglioramenti per quanto riguarda gli effetti di sfocatura e il passaggio fra i desktop.


Il lavoro su Wayland continua con il ritorno delle regole delle finestre, l'uso di EGL Contexts ad alta priorità e supporto iniziale per screencast e condivisione desktop.


Discover
Discover ha ora nuove funzionalità ed un aspetto migliore grazie al lavoro del design team.


Migliorato l'aspetto delle liste e delle categorie, che ora usano le barre degli strumenti invece delle immagini banner (l'immagine che appariva, ad esempio, sotto la scritta applicazioni). Le stelline di valutazione appaiono ora negli elenchi e nelle pagine delle app. Le icone delle applicazioni utilizzano il tema delle icone in uso per adattarsi meglio alle impostazioni del desktop. tutti i metadati AppStream vengono ora visualizzati nella pagina dell'applicazione, inclusi tutti i tipi di URL. E per gli utenti Arch Linux, il log di Pacmane viene visualizzato dopo gli aggiornamenti software.
Migliorato il supporto Snap che ora consente il controllo da parte dell'utente dei permessi delle app ed è possibile installare Snap usando la modalità classica. Il formato URL "'snap://" è ora supportato.
Per quanto riguarda Flatpak c'è ora la possibilità di scegliere il repository preferito dal quale installare il programma quando ne viene configurato più di uno.


Altre novità
Fra le altre novità troviamo:


  • Widget del riproduttore multimediale ridisegnato


  • Plugin del calendario per gli eventi astronomici che mostra le fasi lunari e le stagioni astronomiche (equinozi e solstizi).
  • xdg-desktop-portal-kde, che fornisce l'integrazione desktop per le applicazioni Flatpak e Snap, ha ottenuto il supporto per screenshot e screencast
  • Il widget Orologio Digitale consente ora di copiare la data e l'ora degli correnti negli appunti.
  • Il popup di notifica ha ora un pulsante per cancellare la cronologia
  • Nuovi plugin di KRunner per fornire un facile accesso ai profili di Konsole e al selettore di personaggi
  • La pagina delle impostazioni di sistema del mouse è stata riscritta per il supporto a libinput su X e Wayland
  • Plasma Vault ha un nuovo backend CryFS, comandi per chiudere da remoto i vaut aperti con KDE Connect, vault offline, una interfaccia più pulita e una migliore segnalazione degli errori
  • Una nuova finestra di dialogo si apre quando si collega per la prima volta un monitor esterno in modo da poter facilmente configurare come dovrebbe essere posizionato


  • Plasma ha ora la la capacità di passare in automatico alla modalità software rendering se i driver OpenGL smettono di funzionare in modo imprevisto.

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.