Ubuntu 16.10: Unity 8 non sarà la sessione desktop di default


Brutte notizie per tutti i fan di Canonical ansiosi di mettere le mani su Unity 8. Dall'Ubuntu Online Summit arriva la conferma che Ubuntu 16.10 non verrà rilasciato con Unity 8 come ambiente desktop predefinito (e dunque non vedremo nemmeno Mir).
Ubuntu 16.10 verrà dunque rilasciato con il solito Unity 7 e X.Org lasciando agli utenti la possibilità di testare Unity 8.
Questo ulteriore slittamento lascia presagire che la migrazione è ancora in alto mare. Gli utenti più anziani di certo ricorderanno che la presenza di Unity 8 come sessione predefinita era già stata annunciata il passato, sia per Ubuntu 16.04 che appunto per Ubuntu 16.10.

Maggiori info nel video dell'Ubuntu Online Summit

Posta un commento

Nuova Vecchia