21 ottobre 2012

Ubuntu Tweak continuerà ad esser sviluppato, Canonical scagionata e vere motivazioni


Tutto è bene ciò che finisce bene! Ubuntu Tweak continuerà il suo sviluppo!

Lo sviluppatore di Ubuntu Tweak è tornato sui suoi passi e chiarisce la motivazione. A quanto pare (a dispetto di tutti i castelli in aria che abbiamo costruito noi blogger ipotizzando a destra e a manca la vera motivazione) l'autore di Ubuntu Tweak aveva perso gli stimoli. Lo sviluppo di Ubuntu Tweak 0.8.x ha causato alcuni problemi da risolvere e l'autore si è sentito sotto pressione in quanto tutto il lavoro di ottimizzazione, sviluppo, gestione lato server ricade sulle sue spalle. L'autore si è trovato così ad avere due lavori, quello che gli da vivere, e quello che richiede lo sviluppo di Ubuntu Tweak. 
Da qui la decisione di abbandonare, decisione però subito cambiata grazie al calore e al supporto di tutti quegli utenti che sono affezionati al programma. 

Thanks all of you, with your words and support, I have changed my mind, the development of Ubuntu Tweak is not going to stop, although the development will slow down, the “Apps” will come back until I solved the network traffic/bandwidth issue. I will finally find out which is more important to me, and then make some changes, maybe try to make Ubuntu Tweak a donation/paid project so that I have chance to work full time on it. At least, I will never kill Ubuntu Tweak, my first software project, and also the longest project I’ve been working on, Ubuntu Tweak is my baby. It’s clear.

Lo sviluppo dunque continuerà ma sarà meno veloce rispetto al passato, la funzionalità Apps verrà rimossa almeno fino a quando l'autore non avrà risolto il problema con il traffico di rete. L'autore di Ubuntu Tweak sta anche pensando di introdurre la possibilità di effettuare donazioni in modo tale da aiutarlo nello sviluppo.
Scagionata dunque Canonical

I got no pressure from any other ones, I just made this decision by myself. There’s no relation to Ubuntu/Canonical. I do have some thoughts on the amazon search result, but as you see, you can turn it off now. About the donation before downloading Ubuntu, it’s OK, I think I can also try such way to receive donation for Ubuntu Tweak.

Per l'occasione è stata rilasciato Ubuntu Tweak 0.8.1

Che dire, ringrazio l'autore per averci ripensato, alla fine Ubuntu Tweak è uno dei migliori tool per gli utenti alle prime armi, un tool che a mio avviso andrebbe integrato in Ubuntu (Canonical pensaci!). Non appena sarà possibile effettuare delle donazioni contribuirò di sicuro.

Come ultima considerazione finale ci vorrebbe una tiratina di orecchie a tutti quei blogger che avevano accusato fin da subito Canonical (mi tiro da solo anche io le orecchie, anche se le mie erano ipotesi, alcuni ci son andati giù pesante elevandosi a giudice, giuria e boia).

4 commenti:

  1. ubuntu tweak e un tool molto valido, e credo anche io che dovrebbe essere una dotazione di default di ubuntu soppratutto ora che con unity non si può personalizzare molto il DE... vorrei anche vedere degòi applicativi scritti apposta per ubuntu integrati bene tra loro,come broswer calendari to do, ecc ecc, i ragazzi di e-os anno capito che ogni distro deve sviluppare i suoi tool,, ci vorrebbe anche un sw di pulizia del sistema centralizzato!!!

    RispondiElimina
  2. @gregorio ferraris

    Be guarda, su applicativi come browser sono scettico. Inutile disperdere le forze quando abbiamo già ottimi browser

    RispondiElimina
  3. Ci servono più player video, musicali e browser.

    RispondiElimina
  4. @Andrea Bassolino

    Appunto, la moltiplicazione di applicativi qudridoppioni è uno dei mali dell'open source

    RispondiElimina

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.