13 ottobre 2011

Ubuntu 11.10: Cosa installare per completarlo



Ed ecco, anche per Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot, la consueta guida post installazione.
In questa mia piccola guida troverete i miei consigli su cosa installare su Ubuntu 11.10 per completarla e apprezzarla al meglio.
Cominciamo!

Fase 1: Repository partner e verifica aggiornamenti
Come primo step vi consiglio di andare ad abilitare i repository partner che ci consentiranno di installare successivamente programmi come skype o adobe flash e di verificare l'eventuale presenza di aggiornamenti.

Iniziamo dunque con l'abilitare i repository partner.
Nel launcher di Unity basterà clicchiamo sull'icona a forma di ingranaggio per accedere alle impostazioni di sistema.


Clicchiamo successivamente su Sorgenti software


Spostiamoci in Altro software ed abilitiamo, spuntandoli, tutti i sorgenti presenti


Andiamo ora ad abilitare nella scheda Aggiornamenti gli Aggiornamenti proposti (oneiric-proposed)


Clicchiamo infine su Chiudi.

Andiamo ora a verificare la presenza di eventuali (o meglio sicuri) aggiornamenti presenti per Ubuntu 11.10.

Come potete vedere in alto a destra è presente una icona a mo di ingranaggio. Clicchiamoci sopra e nel menù che si aprirà selezioniamo Aggiornamenti disponibili...


Verranno ora mostrati eventuali aggiornamenti disponibili.


Installiamoli e al termine riavvio se richiesto. Ora avremo il sistema completamente aggiornato. Passiamo dunque alla seconda fase.

Fase 2: Installazione Codec, font microsoft, adobe flash e openjdk
Dobbiamo ora installare tutto il necessario per la corretta riproduzione di filmati, audio, gestione file compressi, adobe flash, java e caratteri microsoft per meglio visualizzare pagine web e documenti provenienti dal mondo Microsoft.
Per far ciò basterà installare un unico pacchetto che si occuperà di fare tutto questo con un semplice comando da terminale

sudo apt-get install ubuntu-restricted-extras


come potete vedere ci saranno 106 MB da scaricare quindi mettiamoci comodi (sopratutto se state installando Ubuntu nelle prime ore a seguito del rilascio con i server super intasati :P)

Fase 3: Messaggistica MSN, Skype, Twitter, gestione feed rss e gmail
Se mi leggete da tempo sapete cosa ne penso di empathy e gwibber. A me fan schifo :D. 
Se come me usate solo il protocollo MSN per chattare con i vostri contatti il miglior programma per far ciò è senza ombra di dubbio emesene 2. È quindi inutile mantenere installato empathy.
Rimuoviamo dunque empathy dando da terminale

sudo apt-get remove empathy

Ed al suo posto installiamo emesene 2 dando

sudo apt-get install emesene

L'altro programma che odio è gwibber: come client twitter lo trovo lento e incompleto rispetto alla concorrenza. Suggerisco quindi la rimozione dando da terminale

sudo apt-get remove gwibber

e l'installazione di Hotot, che a mio avviso è il miglior client Twitter per GNU/Linux attualmente sulla piazza. Per installare hotot dobbiamo prima aggiungere il PPA dedicato dando da terminale

sudo add-apt-repository ppa:hotot-team

aggiornare il tutto

sudo apt-get update

ed infine installare Hotot dando

sudo apt-get install hotot

Come client voip la miglior scelta (ahimè closed) è Skype. Installiamo dunque Skype dando

sudo apt-get install skype

Se volete controllare la vostra casella GMail in push senza passare per Thunderbird vi consiglio di installare gm-notify dando da terminale

sudo apt-get install gm-notify

Infine installiamo Liferea, che altri non è che un lettore feed RSS molto comodo e completo dando


sudo apt-get install liferea


Fase 4: Editor di immagini
Manca su Ubuntu da qualche release a questa parte (per motivi di spazio e di, a detta loro, scarso utilizzo da parte di alcuni utenti) il programma per la grafica per eccellenza del mondo GNU/Linux ovvero GIMP.Installiamolo dando

sudo apt-get install gimp

Fase 5: Utility varie e meteo
L'installazione di tutti i deb su Ubuntu passa per l'Ubuntu Software Center. Cosa scomodina e che in alcuni momenti crea problemi con l'installazione di alcuni programmi (vedasi DraftSight). Per questo consiglio l'installazione del buon vecchio gdebi dando

sudo apt-get install gdebi

Altra utility che non deve mancare è PPA-Purge che consente di effettuare la rimozione di PPA aggiunti e di ripristinare al contempo la versione originale del programma. Lo installiamo dando da terminale

sudo apt-get install ppa-purge

Il tool per antonomasia per la gestione di Ubuntu è Ubuntu Tweak. Questo programma consente di andare a metter mano a diversi parametri di sistema, gestire i PPA etc. Recentemente è stato aggiornato alla versione 0.6 con una interfaccia in stile Oneiric. Per installare l'ultima versione di Ubuntu Tweak basta aggiungere il PPA

sudo add-apt-repository  ppa:tualatrix/next

Aggiornare

sudo apt-get update

ed infine installare Ubuntu Tweak 0.6

sudo apt-get install ubuntu-tweak

Il meteo è la mia passione. Uno dei migliori applet per la gestione del meteo su Gnome è indicator weather. Lo installiamo da terminale dando

sudo apt-get install indicator-weather

Fase 6: File sharing e download manager
Se per il lato torrent siamo coperti da Transmission per i client p2p emule rimaniamo scoperti.
Installiamo dunque la versione di emule per i sistemi GNU/Linux ovvero Amule.
Due sono le scelte Amule (per le connessioni adsl tradizionali) ed Amule Adunanza (per gli utenti fastweb). A voi quindi la scelta del client da installare in base al vostro gestore

Per installare Amule diamo

sudo apt-get install amule

per Amule Adunanza

sudo apt-get install amule-adunanza

Per scaricare file dai servizi di file sharing la miglior soluzione è Jdownloader, un client molto completo scritto in java (è anche multipiattaforma) che consente la rilevazione di captha, il ripristino download, la gestione di account premiumt etc). Per installarlo dobbiamo per prima aggiungere il PPA.
Da terminale diamo quindi

sudo add-apt-repository ppa:jd-team/jdownloader

aggiorniamo

sudo apt-get update

ed infine installiamo jdownloader

sudo apt-get install jdownloader
 
Come download manager per i browser la soluzione migliore è uGet

sudo apt-get install uget

Fase 7: Player Audio/Video
Due sono i player multimediali multiformato più conosciuti in ambiente GNU/Linux per Gnome e sono VLC ed Gnome MPlayer.
Questi due player ci consentiranno di riprodurre qualsiasi tipo di file. A voi la scelta per quale installare.

Per installare VLC basterà dare da terminale

sudo apt-get install vlc

Mentre per Gnome MPlayer

sudo apt-get install gnome-mplayer
Fase 8: Completare l'installazione della lingua italiana
Per completare l'installazione della lingua italiana su Ubuntu 11.10 possiamo procedere in maniera grafica tramite l'apposita voce presente nel menù di sistema.
Clicchiamo sulla solita rotellina in alto a destra e selezioniamo Impostazioni di sistema...


clicchiamo sull'icona Supporto lingue


e seguiamo il wizar che ci consentirà di installare i rimanenti pacchetti per la lingua italiana.


48 commenti:

  1. Ciao,grazie per la guida,utilissima per un neofita come me:)
    Solo un problema: sono inspiegabilmente senza audio!!
    Non so davvero perché:( Avresti qualche suggerimento?

    RispondiElimina
  2. @Lorenzo

    Ciao Lorenzo, per questioni legate all'hardware non funzionante ti consiglio di iscriverti nel forum italiano di Ubuntu e di postare li la tua problematica magari nella sezione hardware

    http://forum.ubuntu-it.org/index.php/board,9.0.html

    Li potrai avere un aiuto maggiore e più rapido al problema :)

    RispondiElimina
  3. Ancora un buon consiglio,ho risolto l'audio nel forum:)
    Grazie!

    RispondiElimina
  4. mi è stato di buon aiuto, bella!!!

    RispondiElimina
  5. ma e possibile che nessuno dei bravi ragazzi se ne occupa dei problemi di skype o e solo per esperti linux ogni volta la stessa cosa problemi a non finire con skype con il cambio di versioni !!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. caro marco ti seguo da tanto ci trovi una soluzione per skype lascia stare il forum e solo per esperti sembra che ogni volta che ce una nuova versione dobbiamo ricominciare da capo se intende per noi gente comune .

    RispondiElimina
  7. Che problema vi da skype? Che versione avete del sistema, 32 o 64bit?
    Il problema principale di Skype è che non è un progetto open ma bisogna aspettare che gli sviluppatori di skype (ora comprato da microsoft) vadano a fixare i vari problemi per la versione per linux :(

    RispondiElimina
  8. sistema 64 webcam funzionante con cheese e camorama ma non con skype ho seguita l'ultima guida di ubuntubond ma niente da fare non carica e tutte le altre guide che ho trovato sul forum ma niente da fare da terminale mi da (ERROR: ld.so: object '/usr/lib32/libv4l/v4l1compat.so' from LD_PRELOAD cannot be preloaded: ignored.)
    comunque buona la guida

    RispondiElimina
  9. @Anonimo

    Presumo dunque che hai effettuato anche questa prova
    http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=966882

    RispondiElimina
  10. @Marcosi skype parte solo da terminale con questo metodo come faccio a fare uno script per non farlo ogni volta

    RispondiElimina
  11. Crea uno script i bash seguendo queste istruzioni

    http://www.archlinux.it/forum/viewtopic.php?pid=41725#p41725

    RispondiElimina
  12. scusa la mia ignoranza devo scrivere questa riga su terminale giusto???
    #!/bin/bash

    LD_PRELOAD=/opt/lib32/usr/lib/libv4l/v4l1compat.so skype

    RispondiElimina
  13. Visto che sei su Ubuntu apri come prima cosa Gedit, dentro ci incolli

    #!/bin/bash

    LD_PRELOAD=/opt/lib32/usr/lib/libv4l/v4l1compat.so skype

    e salvi il file da qualche parte, tipo nella home con un nome seguito da .sh tipo skype.sh
    Ora bisogna renderlo eseguibile. Nel caso in cui tu abbia salvato il file skype.sh nella home basterà dare da terminale

    chmod +x skype.sh

    Ora lo script è creato. Basterà fare doppio click sul file appena creato e partirà skype :)

    RispondiElimina
  14. BUONGIORNO MARCO...MI SONO AFFACCIATO,TIMIDAMENTE E CON TIMORE REVERENZIALE..A UBUNTU 11.10,MA CON LE TUE ILLUMINAZIONI TECNOLOGICHE,INFORMATICHE,PROCEDURALI,FUNZIONALI,.....COMINCIO A VEDER BAGLIORI DI LUCE. CIO' E' MOTIVATO DALLA MIA SCAARSA COMPETENZA TECNOLOGICA E PERCHE' COMUNQUE NON ABBANDONERO' OS DI WINDOWS,,,FINO A QUANDO NON SARO' SICURO DI MARITARMI CON UBUNTU,DI CUI PERO' NON AMO LA GRAFICA-ICONE...MI PIACEREBBE SOMIGLIASSE, ALMENO,A WINDOWS-UN.ALTRA PICCOLA DELUSIONE PENSAVO CHE UBUNTU INSTALLASSE TUTTO L.ESSENZIALE,AUTOMATICAMENTE E POI LASCIASSE ALL,UTENTE LA.OPPORTUNITA DI CANCELLARE PACCHETTI INTERI DI PROGRAMMI INUTILI,QUANTO ECCESSIVI E SUPERFLUI.COME STA ACCADENDO A ME.SONO PROPRIO AGLI INIZI DUNQUE DEVO BEN CONFIGURARE UBUNTU 11.10,MA HO IL TERRORE DEI VARI SUDOTU-SUDATI-SUDANTI.....INSOMMA ED IN SINTESI PER ORA UBUNTU,APPENA INSTALLATO E' LENTUCCIO,I DOWNLOADS ANCORA PIU LENTI LE ICONE NON MI PIACCIONO...PER IL RESTO E' ACCATTIVANTE E COINVOLGENTE,QUINDI ANCHE CON IL TUO AIUT,OSE,E QUANDO MI DARAI DELLE DRITTE PRIVATE CERCHERO' DI ADEGUARMI E MIGLIORARMI.MI CONGRATULO PER LA TUA COMPETENZA,ESAUSTIVA,CAPACITA' ESPLICATIVA E PROPOSITIVA SOTTO IL PROFILO INFORMATICO E PENSO E SENTO ANCHE UMANO.IL TUO SITO E' BEN FATTO,GRAZIE DR.IGMA DOCENTE DI FILOSOFIA TEORETICA.....CHE NON FA IL PAIO CON I COMPUTER ECC.....

    RispondiElimina
  15. ottima guida . ma emesene e skype per la cam è tragedia greca

    RispondiElimina
  16. Ciao Marco , ho lanciato questo comando "sudo apt-get install ubuntu-restricted-extras" e dopo circa 10 minuti è apparsa questa schermata " Configurazione in corso di ttf-mscorefonts-installer TrueType core fonts for the ecc..ecc.." e non succede più niente ,cosa devo fare? grazie...

    RispondiElimina
  17. @antonio

    Spostati con i tasti freccia per confermare e dai invio

    RispondiElimina
  18. @Anonimo

    Purtroppo il problema delle webcam è una delle cose a cui dovrebbero lavorare di più

    RispondiElimina
  19. @IGNAZIO

    Per qualsiasi problema sono sempre a disposizione :)

    RispondiElimina
  20. Ciao Marco, siccome ingenuamente il supporto lingue l'ho aggiornato quando il computer non era connesso, ora mi da la lingua italiana installata ma il software è al 95% in lingua inglese e non riesco ad aggiornare l'italiano perchè non me lo permette in quanto risulta già installato, puoi aiutarmi? grazie molte

    RispondiElimina
  21. Ciao Andrea,
    da terminale dai

    sudo apt-get install language-support-it language-pack-it language-pack-gnome-it

    dovresti completare così il supporto alla lingua italiana. Una volta fatto vai nel supporto lingue e seleziona italiano. Riavvia e dovrebbe andare tutto a posto.

    RispondiElimina
  22. si ho fatto, dovevo installare gli aggiornamenti che non avevo fatto e poi è andato come tutto descritto sopra, grazie, ciao

    RispondiElimina
  23. Ciao a tutti, sto seguendo le istruzioni passo passo e ora sono nella fase 2. Da un po' che mi è apparsa la schermata "Configurazione in corso di ttf-mscorefonts-installer" dove appare la licenza ed infine un semplice . Cosa devo fare? lo lascio così e aspetto?

    RispondiElimina
  24. ERRATA CORRIGE: "[...] dove appare un semplice < OK >. [...]"

    RispondiElimina
  25. "Ciao a tutti, sto seguendo le istruzioni passo passo e ora sono nella fase 2. Da un po' che mi è apparsa la schermata "Configurazione in corso di ttf-mscorefonts-installer" dove appare la licenza ed infine un semplice . Cosa devo fare? lo lascio così e aspetto?"

    anche io ho lo stesso problema :( mi viene mostrato l'EULA con un alla fine e non riesco a far nulla.
    PS complimenti per il blog, veramente ricco di contenuti

    RispondiElimina
  26. Basta spostarsi con i tasti freccia della tastiera (fai freccia a destra e dovrebbe evidenziarsi) per andare su OK e dare invio

    RispondiElimina
  27. http://imageshack.us/photo/my-images/406/fontw.jpg/

    RispondiElimina
  28. Ciao Marco, sono daccordo su tutto quello che dici di installare solo una cosa non i garba, mi fece crashare ubuntu 11.10 ad ottobre e ha fatto lo stesso oggi UBUNTU TWEAK risultato il sistema nn si riavia dopo un janitor clean... io preferisco installare Bleachbit, UTweak è ben lontano da essere una alpha forse è colpa del mio portatile asus ma sull'11.04 adava alla grande con la 11.10 nada :(

    RispondiElimina
  29. altra cosa caro marco, si sa nulla di Skype, siamo fermi alla stessa versine oramai da 1 anno, c'è qualcuno che sta progettando un programma voip che si interlacci con skype msn ed eventualmente Gtalk?

    RispondiElimina
  30. PS: google talk funziona alla grande su chromium peccato che in molti non sappiano che esiste! :D

    RispondiElimina
  31. @Claudio

    purtroppo skype è sempre fermo e vista la recente acquisizione da parte di microsoft penso resterà fermo ancora a lungo.
    Alternative ci sono e sono ekiga http://ekiga.org/ ed linphone http://www.linphone.org/eng/download/ ma sono ancora poco conosciuti

    RispondiElimina
  32. grazie 1000 Marco!, da un vecchissimo (ahimè) programmatore. La tua guida è ottima, spero continuerai ad aggiornarla.
    Sono neofita di UBUNTU e avrei una domanda forse stupida: è possibile eseguire una applicazione Windows sotto Ubuntu ? Se sì --> come ? con quali limitazioni ?
    Ambrogio

    RispondiElimina
  33. @Anonimo

    Grazie per i complimenti :)
    Si, è possibile usare applicazioni Windows dentro GNU/Linux, per farlo basta installare wine, se non ricordo male dovrebbe essere possibile installarlo da Ubuntu tweak, in caso contrario

    https://launchpad.net/~ubuntu-wine/+archive/ppa

    Aggiungi come prima cosa il PPA di sopra dando da terminale

    sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-wine/ppa

    aggiorna con

    sudo apt-get update

    ed installa Wine con

    sudo apt-get install wine1.3

    Il funzionamento è semplice, basta andare nella cartella dove è contenuto l'eseguibile che vuoi lanciare, fare click con il tasto destro e selezionare "apri con wine" e il programma dovrebbe partire (ho detto dovrebbe in quanto potrebbe esserci comunque qualche programma non compatibile). Una lista dei programmi compatibili la trovi all'indirizzo http://appdb.winehq.org/

    RispondiElimina
  34. Ciao Marco grazie per la tua utilissima guida, anche io super neofita non riesco a far partire skype, ho provato a leggere quello che hai detto ad anonimo ma non ho capito molto, potresti
    indicarmi i passi per vedere se riesco a far partire skype il mio ubuntu è un 32bit.
    grazie
    elena

    RispondiElimina
  35. @gattapera

    Ciao Elena, come prima cosa grazie per i complimenti :)

    Quando provi ad avviarlo ti da qualche messaggio di errore?
    Se apri il terminale ed avvia skype digitando

    skype

    e poi dai invio. In caso di errori dovrebbe uscirti un qualche avviso.

    RispondiElimina
  36. ciao Marco ho provato a far partire skype da terminale e si è avviato!!
    Ti chiedo solo se posso chiudere il terminale perchè quando ho provato mi ha detto che c'è un processo in esecuzione. cosa significa che quando uso skype devo lasciare il terminale aperto?
    Grazie

    RispondiElimina
  37. @gattapera

    Ah ecco, quindi da terminale funziona mentre se lo cerchi fra i programmi no. Magari c'è qualche problema con il lanciatore.
    Prova a cancellare skype e reinstallarlo.

    Se lo lanci da terminale non appena lo chiudi si chiude anche il programma.

    RispondiElimina
  38. (skype:2593): Gtk-WARNING **: Impossibile trovare il motore del tema in module_path: «pixmap»,
    ciao Marco si se chiudo il terminale si chiude skype, sopra ti ho postato quello che mi scrive.
    grazie

    RispondiElimina
  39. @gattapera

    Prova così
    http://forum.ubuntu-it.org/index.php/topic,494680.msg3864682.html#msg3864682

    RispondiElimina
  40. tutto ok Grazie Gargnano

    RispondiElimina
  41. ciao marco, ho provato a installare in pacchetto ubuntu-restricted-extras ma dice che è impossibile trovare il pacchetto

    RispondiElimina
  42. @Anonimo

    Segui i passaggi del punto 1 della guida per abilitare i repository esterni

    RispondiElimina
  43. Ciao ragazzi anche io sono entrato nel mondo di ubuntu, come mai non mi fà inserire la Psw nel terminale? sono bloccato alla fase 2 grazie. Complimenti per la guida molto interessante

    RispondiElimina
  44. @Anonimo

    Una volta lanciata l'applicazione terminale basterà digitare il comando e dare invio, ti verrà ora chiesta la password, digitala (non ti verrà mostrata durante la digitazione), una volta finita di scrivere dai invio.

    RispondiElimina

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.