4 aprile 2016

Red Hat amplia il Red Hat Developer Program con la disponibilità gratuita di Red Hat Enterprise Linux Developer Subscription



Red Hat amplia il Red Hat Developer Program con la disponibilità gratuita di Red Hat Enterprise Linux Developer Subscription 

Red Hat Enterprise Linux Developer Suite è disponibile come sottoscrizione gratuita dedicata agli sviluppatori, per stimolare la creazione di applicazioni aziendali, tradizionali e cloud-native 

Milano, 4 aprile 2016 – Red Hat, Inc. (NYSE: RHT), leader mondiale nella fornitura di soluzioni open source, annuncia la disponibilità di una sottoscrizione gratuita a Red Hat Enterprise Linux, nell’ambito del Red Hat Developer Program. Offerta come abbonamento per sviluppatori, self-supported e non pensato per la produzione, la Developer Suite di Red Hat Enterprise Linux offre una piattaforma di sviluppo più stabile per la creazione di applicazioni di livello enterprise e consente un percorso lineare per implementazioni supportate e mission-critical, su infrastrutture cloud, fisiche, virtuali e container-centric.

Lanciato a DevNation 2015, il Developer Program di Red Hat si evolve per contribuire a soddisfare le esigenze degli sviluppatori enterprise, offrendo accesso semplificato a contenuti, strumenti e risorse che consentono agli sviluppatori di avere maggiore successo grazie ai prodotti Red Hat. Questa offerta di risorse ora comprende anche l’accesso alla Red Hat Enterprise Linux Developer Suite, nonché al portfolio Red Hat JBoss Middleware, entrambi disponibili come sottoscrizioni gratuite riservate agli sviluppatori, che permettono di accedere più facilmente alle tecnologie enterprise-grade di Red Hat per progetti di sviluppo applicativo; l’utilizzo in produzione è soggetto al pagamento di un abbonamento.

Con la Developer Suite di Red Hat Enterprise Linux, gli sviluppatori hanno accesso ad un set ampio e aggiornato di strumenti di sviluppo, oltre alla versione più recente di Red Hat Enterprise Linux Server, elementi che consentono di creare applicazioni moderne per l’implementazione nel cloud ibrido. Inoltre, i team IT aziendali che stanno avviando progetti di sviluppo di applicazioni moderne attraverso DevOps, CI/CD o altre metodologie, possono ora disporre di un ambiente più semplice ed efficiente grazie alla compatibilità di piattaforma, su sviluppo e implementazione. 

Per la creazione di applicazioni cloud-native e/o microservizi, questa nuova sottoscrizione gratuita per sviluppatori permette anche di accedere al Red Hat Container Development Kit (CDK), una ricca raccolta firmata Red Hat di strumenti e risorse per lo sviluppo di container. Gli utenti CDK avranno accesso a Red Hat Enterprise Linux Server e ad un’istanza desktop locale di OpenShift Enterprise per lo sviluppo – cosa che rappresenta una solida configurazione per lo sviluppo di applicazioni container-based.

Attraverso il Developer Program di Red Hat, la Red Hat Enterprise Linux Developer Suite offre agli sviluppatori di applicazioni un ricco set di prodotti e componenti, tra cui:
  • Red Hat Enterprise Linux Server – Strumento adeguato di sviluppo applicativo per la piattaforma Linux leader nel mondo enterprise. 
  • Strumenti di sviluppo con supporto a lungo termine - Ogni major release di Red Hat Enterprise Linux include un ampio set di strumenti di base che, come il sistema operativo, sono accompagnati da 10 anni di supporto; tra queste troviamo Python, PHP, Ruby, OpenJDK 7 (1.7), OpenJDK 8 (1.8) e molte altre. 
  • Strumenti di sviluppo con aggiornamenti frequenti - Diversi linguaggi di programmazione open source, database, server web e strumenti di sviluppo vengono aggiornati ogni anno con le più recenti e sofisticate versioni, pacchettizzate con Red Hat Software Collections e Red Hat Developer Toolset

E’ possibile accedere a developers.redhat.com per registrarsi.

“Il Developer Program di Red Hat è stato creato per offrire agli sviluppatori un migliore accesso alla nostra tecnologia e per contribuire al loro successo con i prodotti Red Hat. Grazie a Red Hat Enterprise Linux e Red Hat JBoss Middleware, disponibili gratuitamente attraverso questo programma, gli sviluppatori possono utilizzare più facilmente la nostra tecnologia per avviare progetti ed esplorare soluzioni con la consapevolezza che le piattaforme di sviluppo e gli strumenti prescelti potranno essere supportati nel processo di produzione, senza problemi di portabilità o incompatibilità”, dichiara Harry Mower, senior director, Developer Tools and Marketing di Red Hat.

“Uno degli obiettivi fondamentali del movimento DevOps è quello di eliminare le differenze tra ambienti di sviluppo e produzione. Gli sviluppatori apprezzeranno il fatto di poter avere libero accesso alle funzionalità che consentiranno loro di lavorare su uno stack coerente”, commenta Al Hilwa, program director, Application Development Software di IDC.

Risorse aggiuntive

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.