7 gennaio 2016

Linux Mint 18 si chiamerà Sarah



Clement Lefebvre ha annunciato il nome in codice della prima versione della serie 18 basata su Ubuntu 16.04 LTS.

Linux Mint 18 si chiamerà Sarah!

Vi risparmierò la solita tiritera di Clem che spiega l'origine del nome e cose del genere, tanto a noi interessa soltanto sapere che:

  • Linux Mint 18 sarà rilasciata intorno a maggio / giugno 2016
  • Le versioni successive di Linux Mint 18.x saranno anche loro basate su Ubuntu 16.04 LTS e supportate sino al 2021
  • Uno degli obiettivi fissati per Linux Mint sarà quello di fornire un nuovo look and feel che dovrebbe arrivare già da Sarah (ma questo già si sapeva da qualche giorno)

E ora, come da tradizione di Marco's Box, ecco l'angolo della gnocca. La selezione è stata, ho dovuto infatti scrutare attentamente Wikipedia alla ricerca della vincitrice dura ma alla fine ho scelto la bella e brava Sarah Carter, attrice canadese che di sicuro molti di voi ricorderanno per aver interpretato il personaggio di Helena Douglas in DOA: Dead or Alive o più recentemente nella serie tv Falling Skies (che guardavo solo per lei) dove interpreta il personaggio di Margaret.


Immagine via Freshwallpapers.net

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.