19 settembre 2015

Cosa fare quando la scheda wifi integrata non va più



La settimana scorsa il wifi del mio portatile Acer ha iniziato a dare di matto: dopo una mezz'ora dall'avvio ha iniziato a non rispondere più, non c'era modo di ripristinare il collegamento a parte riavviare il computer, e l'output di dmesg recitava un loop infinito di questi messaggi

[ 177.975777] ath: phy0: DMA failed to stop in 10 ms AR_CR=0xffffffff AR_DIAG_SW=0xffffffff DMADBG_7=0xffffffff
[ 177.975817] ath: phy0: Could not stop RX, we could be confusing the DMA engine when we start RX up
[ 178.095762] ath: phy0: Chip reset failed
[ 178.095768] ath: phy0: Unable to reset channel, reset status -22


Dopo svariate peripezie seguendo guide su forum sempre più oscuri non ho risolto il problema cambiando kernel (Ubuntu 14.04 LTS, con adesso il kernel 3.9 da backports: una novità piacevole è stato il demone che gestisce la frequenza della cpu Intel da solo come i bimbi grandi che mi ha eliminato il "problema" della configurazione di cpufreqd) pertanto ho adottato la soluzione da consumista del 2015. AMAZON!

No, non ho cambiato il portatile (non è ancora venuta la sua ora), ma ho acquistato un adattatore wireless nano della TP-Link, modello TL-WN725N, per la modica cifra di 9 euro su Amazon (no, il link non ha il referral code come fanno altri siti, se volete darci il grano donate qualche euro al Giannini dal bottone della sidebar).

Dopo 3 giorni il pc è risorto (alleluja!) grazie al modulo di cui sopra, ma l'applet del wifi mi segnalava reti con potenza tra 0 e 8%. Grazie ad AskUbuntu ho trovato il driver su GitHub: ho scaricato il codice (git clone), compilato (make) ed installato (sudo make install). Dopo il riavvio si è risolto tutto per il meglio.

Infine un bel sudo ifconfig wlan0 down ha messo fine alla sofferenza della scheda Atheros.

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.