25 giugno 2015

I Paesi Baschi usano Telegram per comunicare con i propri cittadini



Nell'era moderna comunicare efficacemente e in maniera rapida è essenziale, sopratutto se uno dei partner è la Pubblica Amministrazione.

Deve aver fatto questa considerazione anche il Governo dei Paesi Baschi (la regione autonoma della Spagna) che ha deciso di utilizzare Telegram per comunicare con i propri cittadini.

Ebbene si,a partire dal 22 di Giugno, il Governo Basco utilizza Telegram come strumento per fornire ai cittadini informazioni sui servizi pubblici e sulle varie procedure amministrative. Il tutto viene gestito dal ZUZENEAN, uno staff che fa parte degli dipartimento degli Affari Cittadini del Governo.

I cittadini dovranno semplicemente aggiungere il numero di telefono associato a Telegram e porre le proprie domande: lo staff provvederà a rispondere direttamente ad ogni cittadino (ovviamente soltanto nelle ore lavorative).
Figo no?

3 commenti:

  1. Al pari degli altri servizi social che utilizzano potevano fornire un nick anziché un numero.

    RispondiElimina
  2. Marco Giannini25 giugno 2015 11:00

    e vabè non fossilizziamoci :D

    RispondiElimina
  3. Nell'articolo originale c'è scritto che il nick è @ zuzenean012

    RispondiElimina

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.