5 marzo 2015

Red Hat annuncia il lancio di Red Hat Cloud Innovation Practice



Red Hat lancia una practice Cloud Innovation per favorire l’adozione di cloud e DevOps

La nuova divisione aiuterà le imprese ad adottare le best practice DevOps

Milano, 4 marzo 2015 - Red Hat, Inc. (NYSE: RHT), leader mondiale nella fornitura di soluzioni open source, annuncia il lancio di Red Hat Cloud Innovation Practice, un nuovo team di esperti che aiuterà le aziende ad adottare la modalità cloud tramite la fornitura di soluzioni e servizi quali design validati con architetture di riferimento, consulenza, training e supporto. 

Red Hat Cloud Innovation Practice nasce dall’integrazione di tecnologia ed expertise acquisite dall’azienda nel 2014 con l’ingresso di Inktank, noto fornitore di sistemi Ceph, e di Novance, provider di servizi cloud computing. Entrambe le aziende hanno fornito le competenze, le soluzioni, le metodologie e l’expertise necessarie per lanciare una practice cloud realmente innovativa in grado di aiutare le imprese a gestire le complessità associate con la nuvola. 

Con l’obiettivo di aiutare i clienti a incrementare l’agilità di business e la capacità di adattarsi velocemente ai cambiamenti, Red Hat Cloud Innovation Practice può definire e sviluppare procedure operative standard, metodologie e governance per lo sviluppo e l’implementazione di strategie cloud e DevOps sull’intera gamma di prodotti e servizi Red Hat, compresi Red Hat Enterprise Linux OpenStack Platform, OpenShift di Red Hat, Red Hat CloudForms e Inktank Ceph Enterprise. Red Hat Cloud Innovation Practice è stata pensata per ridurre i rischi, velocizzare la delivery e gestire il ciclo di vita di singole soluzioni. 

Inoltre, Red Hat Cloud Innovation Practice aggregherà il feedback sui prodotti e fornirà leadership tecnologica, evangelizzazione, best practice, ricerca, supporto e servizi di diffusione necessari per creare rilevanti casi d’uso che aumentino l’efficienza nella delivery, velocizzino le implementazioni e assicurino un più rapido ritorno sull’investimento. 

Siamo felici di poter annunciare un’ulteriore integrazione volta a supportare il successo dei nostri clienti nel percorso verso il cloud, afferma John Allessio, vice president Global Services in Red Hat. Associando il nostro approccio unico alla distribuzione e all’implementazione del software con i nostri prodotti e servizi saremo in grado di aiutare i clienti di tutte le dimensioni a realizzare organizzazioni agili e DevOps friendly per soddisfare le esigenze mutevoli delle loro infrastrutture. Confidiamo che Red Hat Cloud Innovation Practice diventi presto punto di riferimento nel settore.

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.