7 marzo 2014

Linux Mint: in arrivo un tool unico per la gestione della lingua ed il supporto Hi-DPI (Retina) per Cinnamon


Piccole novità in arrivo dal team di Linux Mint.

La prima riguarda lo sviluppo di un nuovo tool per la localizzazione e il cambio rapido della lingua di sistema.
Come ben saprete fino alla versione 16 di Linux Mint 16 l'utente si è trovato dinanzi ben due tool per la localizzazione ovvero Supporto lingue (ereditato da Ubuntu) ed il tool di Mint Impostazioni locali.

Il nuovo tool per la gestione della lingua su Linux Mint

Bene, dalla prossima versione di Linux Mint troverete solamente il nuovo tool Language settings che consentirà all'utente di gestire il tutto tramite un unico programma.
Il nuovo tool sarà presente su:
  • Linux Mint Cinnamon Edition
  • Linux Mint MATE Edition
  • Linux Mint Xfce Edition
  • LMDE Cinnamon Edition
  • LMDE MATE Edition

Language settings funziona anche su KDE ma il team non lo includerà per evitare di creare inutili doppioni (in KDE c'è già uno strumento integrato per far ciò).
Questo nuovo tool farà di sicuro la gioia di tutti quegli utenti che necessitano di switchare rapidamente fra più lingue (come ad esempio chi si occupa di traduzioni) o per gli ambienti multi utente con più lingue.

L'altra novità riguarda l'aggiunta del supporto ai display Hi-DPI (o Retina) nella prossima versione di Cinnamon.
Cinnamon si aggiunge dunque alla lista di DE con il supporto per questo nuovo tipo di schermi ad alta risoluzione. Nel post su segfault trovate tutte le info su come poter testare questa nuova feature.

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.