25 gennaio 2014

Marco's Box: Riassunto della settimana dal 18 al 25 Gennaio 2014


Cari amici di Marco's Box, rieccoci nel consueto appuntamento con il riassunto della settimana.


Cominciamo con il parlare dei rilasci. Due sono state le distro rilasciate, la prima è la seconda beta di Tanglu (nelle edizioni KDE e GNOME) che finalmente guadagna un installer funzionante e dunque potremo installarla. Oltre al rilascio delle nuove ISO è stata comunicata la roadmap uffiale dal quale emerge che il rilascio della versione stabile è slittato al 12 Febbraio 2014.

L'altro grande rilascio riguarda il mondo Manjaro. I mainteiners delle Community Edition di Manjaro hanno rilasciato le versioni preview di Manjaro 0.8.9 Cinnamon Edition, Gnome Edition e Netbook Edition. Oltre al consueto lavoro di restyling grafico delle distro troviamo una nuova versione, la Netbook Edition, appositamente progettata per adattarsi al meglio sui Netbook con processore Atom.


Novità anche dal mondo Valve e dal suo SteamOS. Valve ha rilasciato una nuova ISO Beta di SteamOS che aggiunge il supporto ai sistemi non UEFI, la possibilità di installare SteamOS in dual-boot e la possibilità di personalizzare le partizione durante l'installazione. Tutte queste novità giungono grazie al supporto della comunità che aveva rilasciato nelle scorse settimane Ye Olde SteamOSe
L'altra notiziona è che è stato concesso a tutti gli sviluppatori Debian il libero accesso a tutti i giochi passati e futuri di Valve presenti su Steam (a questo link la lista) con eccezione dei giochi Steam Greenlight. Valve va così a premiare l'impegno degli sviluppatori Debian, la distribuzione su cui è basato SteamOS.


Dal mondo derivate di Ubuntu arriva una notizia che mostra il nulla, ovvero lo stato attuale di sviluppo di elementaryOS Isis. In un video postato da Daniel Forè, sommo vate e sviluppatore capo della distro, si vede una Isis che di fatto ancora non funziona.
Passando alle distro e ai DE seri, il mio caro amico +Enrico Bastelli, altrimenti noto come "Maglietta Bianca", ha realizzato una video recensione di GNOME 3.10.2 su Fedora 20. Nel video Enrico esprime il suo punto di vista da utente storico del piedone senza però esser partigiano (cosa che apprezzo molto). Voi cosa pensate? Siete d'accordo con lui?
Restando nel mondo GNOME arriva dai developers una notizia che potrà piacere a molti. GNOME 3.12 avrà alcuni miglioramenti prestazionali nella Shell, merito del porting di Gjs (il binding per GNOME di Javascript) all'ultima release di SpiderMonkey.


Matteo ha pubblicato (finalmente) il suo primo post sul blog. Il titolo? La CLA secondo Linus. Torvalds, che come sappiamo non ha mai avuto peli sulla lingua, ha detto la sua sull'ennesima lamentela che gira intorno alla CLA di Canonical.
Visto che non sono da meno di Linus in fatto di peli sulla lingua ho deciso di realizzare un piccolo video dove espongo la mia sull'annosa questione Fork e derivate


Parliamo ora di telefonia.
A meno di due mesi dal lancio di Jolla, il primo device dell'omonima azienda equipaggiato con Sailfish OS, sono sbucati i primi porting del sistema operativo per device Android. Uno di questi è il Nexus 4. In rete è infatti apparsa una prima rom in stato pre-alpha che risulta abbastanza funzionale facendo ben sperare per lo sviluppo futuro.
Per una buona notizia ne arriva una brutta. Samsung ha infatti deciso di rimandare il rilascio del suo primo smartphone con Tizen che inizialmente era previsto per il primo semestre del 2014 in alcuni mercati inclusi quello russo e in quello coreano. Ci sarà però un evento durante il MWC 2014 durante il quale verrà data una dimostrazione per la stampa dei primi device. 
Restando in tema di brutte notizie dagli USA arriva un allarme: Windows XP è ancora sul 95% dei bancomat. Le società che gestiscono gli ATM dovranno dunque correre al più presto ai ripari visto e considerato che l'8 Aprile il sistema operativo di casa Microsoft andrà in pensionamento forzoso.  


Ma veniamo alle buone notizie. La prima riguarda la nascita di un interessante progetto chiamato Open Bilanci, una nuova piattaforma web open source che aggrega i dati provenienti da banche dati pubbliche per fornire a cittadini e imprese tutto quello che c'è da sapere sulla situazione dei bilanci dei comuni italiani.

Arriva poi una succosa notizia riguardante un interessante mini pc presentato negli scorsi mesi. Partono finalmente le prevendite del Kano, il mini pc didattico basato sul Raspberry Pi.
Restando in tema hardware durante la settimana vi ho segnalato il progetto HackerBot, una stampante 3D progettata e realizzata in Italia creata dal team di OpenSourceHardware.it. Cosa ha di speciale? Semplice, HackerBot è open hardware e dunque potete seguire le istruzioni che trovate sul sito del progetto e costruirvi la vostra stampante 3D.

Come ultima notizia ho preferito lasciare quella riguardante la nuova edizione del Corso base GNU/Linux tenuto dal PescaraLUG. Anche quest'anno i ragazzi del PescaraLUG organizzano un corso totalmente gratuito indirizzato a tutti quegli utenti che si vogliono avvicinare ai sistemi GNU/Linux e a tutto ciò che orbita attorno al mondo del software libero e open source.

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.