3 maggio 2013

LXDE / Lubuntu aggiungere il Cestino sul pannello inferiore


Questo piccolo post nasce per rispondere ad una richiesta di un mio lettore che si chiedeva come aggiungere l'icona del cestino al pannello inferiore di LXDE (Lubuntu).
Scopriamo come fare con questo piccolo escamotage.
Il trucco consiste nel creare un collegamento al cestino e aggiungerlo successivamente nella cartella applications.
Vediamo come fare.
Aprite il terminale e digitate 

sudo leafpad

Vi verrà chiesto di inserire la vostra password utente, questo perché l'abbiamo lanciato con sudo per poter scrivere nella directory di sistema che più avanti vedremo.


Ora non ci resta che incollare in questo nuovo file di testo il seguente contenuto 
[Desktop Entry]
Type=Application
Icon=user-trash
Name=Cestino
GenericName=Trash
Comment=open trash in PCManFM
Categories=Utility
Exec=pcmanfm trash:///
StartupNotify=true
Terminal=false
MimeType=x-directory/normal;inode/directory;
Che è in pratica la stessa cosa che facevamo per creare dei collegamenti sul desktop e che vi ho spiegato qualche tempo fa nel post Lxde (Lubuntu) aggiungere collegamenti sul desktop.


Cliccate ora su File, Salva come e come percorso andiamo in /usr/share/applications/ e chiamiamo il file cestino.desktop



Bene, una volta salvato il file chiudete il tutto. In pratica siamo andati a creare il file di collegamento all'interno della cartella di sistema. Così facendo il cestino appena creato comparirà nella lista dei programmi.
Ora, se vogliamo aggiungere l'icona del cestino alle icone già presenti (dove sta Chromium e il gestore file) basterà cliccarci su con il tasto destro del mouse e selezionare la voce Impostazioni di <Barra avvio applicazioni>


Si aprirà una nuova finestra. Andando ora ad Accessori comparirà il cestino appena creato


L'unica cosa è che, con questo metodo, non potrete cliccare sul tasto destro sul cestino presente nel pannello per svuotarlo ma dovrete cliccarci su e aprirlo per poi svuotarlo.

8 commenti:

  1. posso chiedere, come mai su lubuntu 12.10
    il plugin video accelerator va in crash..
    mentre con ubuntu 10.04 funziona?
    stesso computer e stessa web cam....
    dici che sia la web?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS naturalmente ti riferisci al plugin per gli hangout di google? Su che browser ti crasha?

      Elimina
  2. scusa leggo ora..la web è una microsoft vx 2000. con skype e guvciew nessun problema..
    per il browser sia su chromium che firefox...
    (l'ho so che la web è scarsa, ma è quella che passa il convento)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhm be escludendo allora un problema driver (visto che con gli altri due programmi va) potrebbe essere qualcosa di diverso, così su due piedi mi verrebbe da farti fare una prova con google chrome
      nel mentre faccio qualche ricerca nel web per cercare di capire come aiutarti :)

      Elimina
  3. grazie...io ne ho fatte ed ho visto altre persone con lo stesso problema...le librerie sono a posto
    tutto aggiornato..ma poi con Lubuntu mi trovo bene col mio computer datato, l'unica pecca è questa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marco, aggiornato a 13.04...funziona tutto...bho questione di kernel?...grazie tutto risolto

      Elimina

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.