8 agosto 2012

The Document Foundation annuncia LibreOffice 3.6 che diventa sempre più popolare in ambito aziendale


The Document Foudation annuncia oggi, in questa calda giornata estiva, LibreOffice 3.6, la quarta major release della suite da ufficio libera e multipiattaforma.
LibreOffice 3.6 è caratterizzata da un gran numero di nuove funzionalità e miglioramenti rispetto al precedente rilascio.
I miglioramenti vanno da un incremento delle prestazioni passando per alcune modifiche (molto lievi a dire il vero, io speravo in un nuovo look n.d.r.) nella interfaccia utente.
Un elenco completo di screenshot di quello che c'è di nuovo in LibreOffice 3.6 è disponibile all'indirizzo http://www.libreoffice.org/download/3-6-new-features-and-fixes

Le altre modifiche, come potete vedere dalla galleria, sono un nuovo importatore di CorelDRAW, la possibilità di inserire un watermarking sui PDF esportati, una migliore funzione di formattazione automatica delle tabelle nei documenti di testo, le immagini scalate hanno ora una migliore qualità, e tante altre miglioramenti di varia natura.

LibreOffice sta diventando sempre più popolare in ambito aziendale. Negli ultimi mesi alcuni grandi enti pubblici hanno annunciato la loro migrazione verso la suite: la regione della capitale di Danimarca, la città di Limerick in Irlanda, Grygov nella Repubblica Ceca, Las Palmas in Spagna, City of Largo in Florida, la città di Pilea-Hortiatis in Grecia e la Libreria Pubblica di Chicago.

In Francia, il Gruppo di lavoro MIMO che riunisce i ministeri di Agricoltura, Cultura e della Comunicazione, della Difesa, Educazione, Energia, Finanza Interni e della Giustizia, con un totale di 500.000 utenti finali, ha certificato LibreOffice per la distribuzione su tutti i desktop. Allo stesso tempo, l'Alleanza OSB ha unito gli sforzi di città tedesche e svizzere e le comunità come sponsor per lo sviluppo del codice di LibreOffice.

La comunità ha superato la soglia di cinquecento sviluppatori che forniscono nuove funzionalità e patch.
Secondo Ohloh, LibreOffice è la terza comunità più grande dopo Google Chrome e Mozilla Firefox e la più grande indipendente. Questo risultato è stato raggiunto in meno di due anni, e ora è un punto di riferimento per progetti di software libero.

LibreOffice 3.6 è disponibile per il download presso: http://www.libreoffice.org/download/
Per contribuire allo sviluppo di LibreOffice e The Document Foundation, è possibile donare recandovi all'indirizzo: http://www.libreoffice.org/get-involved/donate/

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.