28 aprile 2012

Lubuntu 12.04 Cosa installare per completarlo



Nuovo rilascio per la famiglia Ubuntu, nuovo giro di guide dedicate al post installazione.
Questa volta ho deciso di aprire le danze realizzando una piccola guida post installazione su Lubuntu 12.04 
Ho scelto Lubuntu 12.04 come prima guida perché è l'ultima arrivata fra le distro ufficiali della famiglia Ubuntu.
Per chi non lo sapesse Lubuntu 12.04 è basata su Ubuntu 12.04 ma a differenza della distro madre che utilizza GNOME 3 come DE predefinito questa usa LXDE.
LXDE è un ambiente desktop leggero e per questo molto apprezzato da chi ha un PC datato ma che non vuole rinunciare alla piacevolezza visiva e ad un ambiente comunque completo. LXDE è altresì apprezzata dai proprietari di netbook proprio in virtù della sua leggerezza.
In questa ottica di leggerezza i programmi preinstallati su Lubuntu 12.04 sono tutti programmi poco avidi di risorse. Come browser web troviamo Chromium noto per la sua leggerezza rispetto a Firefox. In questa guida dunque eviterò di consigliarvi programmi pesanti che snaturerebbero questa distro.

Ma bando alle ciance ed iniziamo con la prima guida

Lubuntu 12.04 Cosa installare per completarlo

Fase 1: Abilitare i repository Partner di Canonical, i repository Indipendente e aggiornare il sistema

In questa prima fase post installazione è di buon consiglio abilitare i repository Partner di Canonical e quelli indipendenti. Il motivo? Ci serviranno per installare programmi di terze parti come ad esempio Skype.

Cominciamo.
Cliccate sul menù di avvio, andiamo a Strumenti di sistema e poi a Gestore aggiornamenti. 
Ci verranno mostrati eventuali aggiornamenti da fare. 



Clicchiamo su Impostazioni.
Alla voce Altro software spuntiamo le voci Partner di Canonical ed Indipendente


Andiamo ora alla voce Aggiornamenti e spuntiamo la voce Aggiornamenti proposti (precise-proposed). Ora piccola precisazione, di norma dopo anni di utilizzo non ho mai avuto problemi nello spuntare questa voce. Spuntandola alcuni software e il kernel verranno aggiornati un tantinello prima dei repository normali. Potrebbe però accadere di ricevere pacchetti malformati e kernel con qualche piccolo problema spuntando questa voce. 
Potete dunque, se non ve la sentite, evitare di spuntarla.


Ora chiudiamo e aggiorniamo il sistema cliccando su Verifica.


In alternativa potete aggiornare da terminale (chiudendo la finestra di prima) e dando

sudo apt-get update && sudo apt-get dist-upgrade

Fase 2: Installazione CODEC, Adobe Flash, RAR e caratteri Microsoft

Ora non ci resta che installare i codec necessari alla vita di tutti i giorni, Adobe Flash player per visualizzare i video su internet e il caratteri Microsoft che ci serviranno per meglio visualizzare pagine web e documenti. Oltre a questo andremo ad installare anche UNRAR che ci serve per aprire gli archivi compressi con il formato RAR.
Facciamolo da terminale.
Su Lubuntu 12.04 il terminale si chiama LXTerminal e lo trovate andando in Avvio, Accessori, LXTerminal

Una volta aperto installiamo codec, adobe flash e codec digitando nel terminale

sudo apt-get install lubuntu-restricted-extras


Verranno ora scaricati circa 15 MB di roba.
Ad un certo punto dell'installazione comparirà la seguente finestra


che altro non è che la licenza dei caratteri Microsoft. Ora non spaventatevi, so che questa schermata può spaventare gli utenti alle prime armi. Per proseguire cliccate sulla tastiera con il tasto freccia a destra e vedere evidenziarsi la scritta OK. Una volta evidenziata premete invio e l'installazione proseguirà.
Confermate



Fase 3: Installazione OpenJDK

OpenJDK è la versione libera di JAVA. La presenza di JAVA sulla nostra macchina è necessaria per poter usare alcuni applicativi come JDownloader o per usare alcune applicazioni web.
Nei repository di Lubuntu 12.04 sono presenti due versioni, la versione 6 e la versione 7.
A voi dunque la scelta della versione da installare. Visto che ci troviamo conviene installare l'ultima versione.
Da terminale diamo dunque

sudo apt-get install openjdk-7-jre

Con questo comando verranno anche installati alcuni font.

Se preferite installare OpenJDK 6 date 

sudo apt-get install openjdk-6-jre


Fase 4: Messaggistica istantanea, posta elettronica, twitter e feed rss e browser alternativi

Come già detto ad inizio guida, su Lubuntu 12.04 è stato scelto del software quanto più possibile leggero e funzionale. 
Come programma di messaggistica universale troviamo Pidgin, un ottimo programma che supporta diverse piattaforme come MSN, GTalk, Facebook, Yahoo, AIM etc
Il consiglio è dunque quello di usare Pidgin.

Come browser web troviamo Chromium, la versione senza brand di Google Chrome. Il browser è ottimo quindi consiglio di restare su Chromium. Qualora però foste degli affezionati di Mozilla Firefox potete installarlo dando da terminale

sudo apt-get install firefox firefox-locale-it

Se avete deciso di installare Firefox e volete utilizzarlo come browser di default su Lubuntu 12.04 per impostarlo non dovete far altro che cliccare su Avvio, Preferenze, Applicazioni Preferite e alla voce browser web


impostate Firefox. Sempre da questa schermata è possibile cambiare il Client Mail predefinito di Lubuntu 12.04
Come potete leggere su Lubuntu 12.04 abbiamo Sylpheed come client email. 



Personalmente non sono un patito dei client di posta elettronica su PC in quanto preferisco consultare la mia mail sempre tramite browser.
Sylpheed supporta tutti i tipi di caselle di posta elettronica compreso GMail. A voi la scelta se usarlo o meno. Di certo rientra nell'ottica di client leggero e integrato in LXDE.
Se preferite usare altro vi consiglio il sempre verde Thunderbird. 
Per installare Thunderbird su Lubuntu 12.04 da terminale date

sudo apt-get install thunderbird thunderbird-locale-it

Se volete rimuovere Sylpheed perché avete installato Thunderbird o semplicemente perché non scaricate la posta elettronica sul vostro pc da terminale date

sudo apt-get remove sylpheed

Skype è uno dei programmi più famosi per effettuare videochiamate. Come installarlo? Semplice da terminale date

sudo apt-get install skype

Per la gestione dei Feed RSS molti utenti preferiscono usare strumenti come Google Reader o direttamente usare il proprio browser potenziandolo con eventuali estensioni.
Personalmente sono un tipo a cui piace leggere i feed usando un programma a parte. Su Lubuntu 12.04 consiglio di installare a tale scopo Blam che vanta un buon compromesso fra prestazioni e potenza del programma. Per installarlo basta digitare

sudo apt-get install blam

Una alternativa a Blam può essere data dal noto Liferea che potete installare dando

sudo apt-get install liferea

Per quanto riguarda Twitter meglio rivolversi alla versione via Web in quanto tutte le alternative presenti attualmente soffrono di pesantezza acuta e ciò mal si concilia con la leggerezza di LXDE.


Fase 5: Editor di immagini alternativi

Ora, come editor di immagini abbiamo mtPaint. Un consiglio? Usatelo e non fatevi fuorviare dalla grafica scarna dello stesso. Durante le mie prove ho trovato mtPaint un validissimo programma ottimo per i piccoli lavori di grafica di tutti i giorni.

Se proprio non riuscite a fare a meno di GIMP potete installarlo dando

sudo apt-get install gimp

Fase 6: Utility

Ed eccoci arrivare alla sezione utility. A differenza dei sui parenti, Lubuntu 12.04 include già GDebi per l'installazione dei pacchetti DEB quindi sotto quel punto di vista siamo già coperti.

Una utility che non deve mancare è PPA-Purge che consente di effettuare la rimozione di PPA aggiunti e di ripristinare al contempo la versione originale del programma. Lo installiamo dando da terminale

sudo apt-get install ppa-purge


Fase 7: Download manager e p2p

Come programma per la gestione dei file Torrent troviamo l'ottimo Transmission. 
Manca invece un programma per la rete KAD e edonkey. La soluzione? Installare amule.
Se avete una abbonamento Alice, Tiscali, Libero e simili vi basterà installare amule dando da terminale

sudo apt-get install amule

Se invece siete abbonati Fastweb vi consiglio di usare la versione specifica ovvero Amule Adunanza.
Da terminale date

sudo apt-get install amule-adunanza

Come client per i protocolli stile fileserve etc (o quel che resta sigh) l'unica soluzione completa è Jdownloader. Per installarlo dobbiamo per prima aggiungere il PPA.Da terminale diamo quindi

sudo add-apt-repository ppa:jd-team/jdownloader

aggiorniamo

sudo apt-get update

ed infine installiamo jdownloader

sudo apt-get install jdownloader

Fase 8: Player Audio e Video

Categoria assente e vi spiego subito il perché. Su Lubuntu 12.04 abbiamo due ottimi programmi per appagare tutti i nostri bisogni.
Come player audio abbiamo l'ottimo Audacious


che è da molti apprezzato anche su altri ambienti desktop.

Come player video troviamo GNOME MPlayer ovvero un frontend grafico per MPlayer che già in passato vi consigliai per Ubuntu. Con questo potete aprire tutti i video che volete senza avere mai problemi.



Fase 9: Suite da Ufficio

Lubuntu 12.04 ovvero la mancanza di una suite completa per l'ufficio. Su Lubuntu 12.04 non troviamo infatti una suite completa come LibreOffice ma due soli programmi che vanno però a colmare due bisogni specifici degli utenti comuni ovvero scrivere e leggere documenti di testo e far di conto con qualche tabella in excell.
I programmi in questione sono AbiWord per i documenti di testo ed Gnumeric per la gestione dei fogli di calcolo.
Se non avete nessuna necessità specifica potete tranquillamente usarli in quanto questi due programmi soddisfaranno appieno le vostre esigenze. 

45 commenti:

  1. Marco che tu sappia blam si interfaccia con Google reader come fa Liferea?

    Grazie

    RispondiElimina
  2. Ma, non eri fan di Kde.....???

    RispondiElimina
  3. @Anonimo

    Sempre ma ogni tanto è bello divagare e poi queste guide mi sono state chieste da altri lettori :)
    È in arrivo la guida per Xubuntu 12.04

    RispondiElimina
  4. ciao Marco,

    avevo installato sul mio toshiba nb100 l'ottimo Zorin 6os.. poi mi sono fatto affascinare dalla 12.04... ho fatto avanzamento di versione..tutto ok funziona tutto (nessun crash mi sembra strano...) la cosa che mi porto dietro da zorin e che volevo eliminare, è l'instabilità grafica legata solo alla barra del menù.. cavolo.. ogni tanto mi molla.. si frammenta graficamente non permettendomi di cliccare le finestre aperte. hai qualche suggerimento? premetto di aver letto decine di guide x installare o reinstallare la sk video integrata intel 945gm., ostica a quanto pare.. credevo di risolvere con questo avanzamento. grazie. ciao. complimenti x il tuo blog...!!!!

    RispondiElimina
  5. @Anonimo

    Cerco un po' e ti faccio sapere, nel frattempo hai già provato a chiedere su qualche forum come quello di ubuntu.it?

    RispondiElimina
  6. LXDE è una versione aggiornata o è sempre la solita?
    Domanda da un milione di dollari:
    Meglio Lubuntu o Mint lxde?

    Grazie e complimenti

    RispondiElimina
  7. @marco: sinceramente ho letto centinaia di pagine ma ho postato la domanda solo in questo blog. ho l'impressione di aver creato un ibrido: la schermata di avvio è rimasta quella di zorin, il login appare la 12.04 x poi tornare al desk di zorin 6 con la barra inferiore che ogni tanto va in crash (si spezzetta in diversi frammenti rendendo impossibile apertura/chiusura applicazioni. rimane attivo solo la parte di destra con il pulsante di sessione).
    Per il resto questo micro pc è una skeggia !!! è rinato..
    ora sarei contento di eliminare questo bug. le mie ricerche si sono focalizzate sulla skeda video. ho l'impressione che neanche ora abbia il giusto settaggio.

    RispondiElimina
  8. Grazie marco per questo blog!
    Sono nuovo dell'ambiente linux e mi ci sono avvicinato circa un mese e mezzo fa perchè "rosicavo" nel vedere un NetBook di mia Moglie* (Samsung N-130) da 2 anni completamente inutilizzato a causa della sua lentezza snervante.
    Così ho fatto un po' di test (smanettando un po' ho provato anche Android x86 : *.* che spettacolo!) e mi sono soffermato su Lubuntu.

    @fr@ncesco_qci_ vorrei dire:
    "meglio" è una qualità relativa perchè la scelta dipende da cosa si stia cercando di ottenere, ma soprattutto dall' HW su cui si monterà l'OS,
    Nel mio caso, ad esempio, l'obiettivo era RESUSCITARE un HW disastrosamente lento (win7 su un NtB: è sadomaso puro!) e scarno di prestazioni; dato che credo un NetBook debba svolgere ben poche mansioni se non web e mailing, posso dirti che tra le distro le mie preferite sono state MINT, FEDORA16 e Lubuntu.

    MINT è la più carina ed user-friendly di tutte ma resta pesante ed impiega il doppio del tempo in pre-load rispetto a lubuntu; è anche piena-zeppa di sw "inutile" che al solo avvio ha una velocità di risposta ridicola.

    FEDORA16 con la spin LXDE guadagna tantissimo terreno e, nonostante fosse meno "accattivante" rispetto alla MINT,è più completa (forse troppo, nel caso che esamino) ma anche più leggera e con una risposta più rapida.
    Tuttavia non sentendomi soddisfatto e preoccupato da un comparto SW a volte capace di inchiodarsi per 12-15 secondi, ho scelto di proseguire coi test: e ho fatto bene!

    LUBUNTU: è stata la manna dal cielo, tutto ciò che chiedevo: leggerezza, semplicità, minimalismo funzionale.
    Il NtB è una scheggia, si avvia completamente in max 12 secondi (a volte 8, ma non so da cosa dipenda) mentre con Win7 ce ne volevano 52 e con MINT 24-28.
    Ha l'essenziale ed è assolutamente stabile.
    Qualità non da meno degna di nota: la batteria mi dura anche 9 ore (non ho mai fatto un test completo perchè, di solito lo sperngo prima e/o va in alimentazione.

    Ho appena installato l'upgrade alla 12.04 ed, a parte qualche problemino con il WiFi, inizialmente un po' restio, mi sembra interessante (ma devo ancora testarlo bene).

    RispondiElimina
  9. A me claws-mail piace di più e ha molti plugin interessanti a partire da webkit.
    Come audio deadbeef che è leggerissimo.
    E sui video proprio non ce la faccio sono troppo abituato vlc (anche se si porta dietro qt).
    Per l'ufficio libreoffice è l'unica scelta, pazienza se ci mette qualche secondo in più ad avviarsi... anche su macchine misere (leggere atom 1,3 ghz e 1g di ram) ci mette meno di 10secondi, certo magari su hardware ancora più datato... ma siamo nel 2012... !

    RispondiElimina
  10. Grazie inanzitutto delle ottime guide! io l'ho seguita pari passo dopo l'installazione di lubuntu su un vecchio pc. Funziona tutto incredibilmente bene. Ho un solo unico problema: non vedo i video su youtube, se non quelli in html 5! mi dice plugin missing, vado a vedere e il plug in c'è!!!
    sai mica come si fa?

    RispondiElimina
  11. @Fabrizio

    Prova a reinstallare adobe flash player

    sudo apt-get install adobe-flashplugin

    RispondiElimina
  12. @sal.dlc
    Quando parli di mint, ti riferisci alla versione lxde? Se si mi sembra molto strano.

    RispondiElimina
  13. ok, va bene tutto, ma ho bisogno di un informazione: fino alla distribuzione 11.04 , potevo scegliere in quale lingua far partire ubuntu.(ossia italiano, spagnolo, inglese ecc ) dalla versione successiva , fino a quella attuale 12.04, alla schermata ti avvio
    non esiste piu l'opzione della lingua per tutto il sistema operativo(non per la tastiera, quella c'è!) ! c'è un modo per tale opzione, oppure devo tornare di nuovo alla versione 11.04?grazie!

    RispondiElimina
  14. @Parizaki Latino Giorgos Ifantis

    Quindi cambiare la lingua al volo nella schermata di login, mi informo e ti faccio sapere, non mi ero mai posto questo problema visto e considerato che uso il sistema solo in italiano

    RispondiElimina
  15. lo so , la maggior parte della gente non ha le mie esigenze!!!
    (io sono greco, in Grecia mi interessa usare il greco, cosi anche altri possono usare il mio netbook, senza chiedermi ogni volta cosa vuol dire....... ).
    l'unica che uso attualmente è : da supporto lingue , trascino la lingua che mi interessa in prima posizione, poi applica globalmente e riavvio, cosi viene impostata la lingua desiderata !!!
    grazie in ogni caso !!!!!
    (ed inoltre, risulta comodo per imparare nuove lingue, visto che sto imparando da me lo spagnolo)

    RispondiElimina
  16. é possibile avere le anteprime dei file video e jpeg ?? grazie

    RispondiElimina
  17. @Anonimo

    prova a dare una occhiata qui

    https://bbs.archlinux.org/viewtopic.php?id=128539

    RispondiElimina
  18. ciao, ho provato a installare flash ma digitando la stringa "sudo apt-get install lubuntu-restricted-extras" il terminale risponde con "E: Impossibile trovare il pacchetto lubuntu
    E: Impossibile trovare il pacchetto restricted-extras"
    cosa devo fare?

    RispondiElimina
  19. @lore

    Dai tutto in un rigo

    sudo apt-get install lubuntu-restricted-extras

    RispondiElimina
  20. Ciao carissimo.
    Qualche parola per i Mac ppc?
    A me va bene,salvo l'icona batteria e gli streaming internet.
    Puoi aiutarmi?
    Grazie in anticipo.
    gatta

    RispondiElimina
  21. @marcello

    Non ho esperienza in ambito Mac, mi spiace :(

    RispondiElimina
  22. Ciao,
    grazie per questa utile guida.
    Faccio notare una cosa, se può essere utile. Al termine della fase 1, affinchè vengano acquisite le nuove sorgenti software aggiunte, è necessario impartire da terminale il comando:
    sudo apt-get update
    senza questo comando, le nuove sorgenti software non vengono prese neanche riavviando la macchina.
    Saluti.

    RispondiElimina
  23. @Unknown

    Grazie a te
    PS: mi ero dimenticato di specificare di dare il comando oppure cliccare su verifica :P, grazie per avermelo fatto notare :)

    RispondiElimina
  24. Carissimo,sui Mac ppc ci sono grossissimi problemi.
    Io ne ho due che sarebbero ormai pezzi di nuseo.
    Nella mia città ho degli amici che non sanno cosa farsene.
    Io mi sto "arrangiando" con la pagina PowerpcFaq che però è in inglese e mi crea difficoltà.
    Possibile che non ci sia il contributo di qualcuno?
    Grazie della cortese attenzione.
    marcello

    RispondiElimina
  25. @marcello

    be potresti provare a chiedere sul forum di Ubuntu nella sezione PowerPC

    http://forum.ubuntu-it.org/viewforum.php?f=37&sid=f57c5703aee3dacca51de68604f6ed30

    RispondiElimina
  26. Ciao Marco,
    sono nuovo dell'ambiente Linux e dopo alcune ricerche in internet mi è sembrato che potessi iniziare ad installare Zorin e così ho fatto, ma adesso leggendo la tua guida mi sto mangiando le mani per non avere Lubuntu.Visto che per me è già un traguardo aver installato Zorin 6.1 lite, secondo te potrei comunque utilizzare gli stessi comandi della tua guida per aggiornare Zorin?, grazie in anticipo per il tuo contributo.

    RispondiElimina
  27. @Stefano Baiocchi

    uhm Zorin non la conosco sinceramente, però se è basata su Ubuntu i comandi sono gli stessi

    RispondiElimina
  28. Grazie per la prezioza informazione!!! Semplicissima e concreta.
    una sola domanda,come installo il firewall?

    RispondiElimina
  29. @Nelson Trafalgar

    Grazie a te per aver lasciato un commento.
    Se devo esser sincero di firewall non me ne intendo tanto, puoi provare gufw oppure firestarter

    RispondiElimina
  30. sapete se dropbox è integrato bene in lubuntu?

    RispondiElimina
  31. dropbox va alla grande

    RispondiElimina
  32. Ciao,grazie per la guida, molto utile.
    l'unica cosa che non ho fatto pero' e' il dist upgrade, se non sbaglio il comando in questione aggiorna la distribuzione, quindi passerei dalle 12.04 alla 12.10, siccome quest'ultima non va sul mio netbook (asus 1015cx) forse mi ritroverei con il ntb inutilizzabile.
    per il resto tutto funzionante! grazie

    antonio

    RispondiElimina
  33. @Anonimo

    Se non hai abilitato la voce apposita anche dando il dist-upgrade resterai sulla 12.04

    RispondiElimina
  34. con le installazioni va tutto bene ad eccezione del flash per i video di youtube.
    c'è qualche soluzione alternativa?
    saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che browser usi? che problemi riscontri con i video?

      Elimina
  35. Io ho un problema, vorrei trascinare qyualche icona sulla scrivania o creare un collegamento ma non riesco mi da èrrore come mai? Grazie

    RispondiElimina
  36. @Reds

    per creare le icone le icone sul desktop segui questa guida http://marcosbox.blogspot.it/2012/11/lxde-lubuntu-aggiungere-collegamenti.html

    RispondiElimina
  37. Marco ho installato Lubuntu su un netbook che prima aveva ubuntu, via usb, tutto ok, funziona bene ma non riesco a connetterlo con il wifi, cioè non mi scansiona le reti e vuole che le aggiungo a mano ma sono troppi parametri e anche se li inserisco non va bene, non si avvia proprio la connessione, come mai?
    devo abilitare il wifi attraverso qualche comando?

    RispondiElimina
  38. @Ant

    uhm mica la tua scheda wifi necessitava di driver aggiuntivi?

    RispondiElimina
  39. dovrebbe esser preinstallato sulla 12.04 nel caso dai

    sudo apt-get install jockey-gtk

    e poi lo lanci, dovresti trovarlo fra i programmi installati, altrimenti da terminale dai

    sudo jockey-gtk

    RispondiElimina
  40. Ciao, ho sempre installato Sopcast sia su ubuntu che su Xubuntu, ma non riesco a farlo su Lubuntu. Sapete darmi qualche consiglio?
    Grazie

    RispondiElimina

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.