Ubuntu 10.10 Maverick Meerkat: Cosa installare per completarlo


Oggi è il giorno tanto atteso dagli ubuntisti del rilascio della perfect ten, ovvero di Ubuntu 10.10 Maverick Meerkat.
Con questo post voglio suggerirvi alcune cose da installare dopo aver installato Ubuntu 10.10 (scusate il gioco di parole :P).

La guida è a titolo personale. Non farò altro che elencarvi i programmi che rimuovo e quelli che aggiungo ad ogni nuova installazione di Ubuntu. 
Sono programmi che io reputo essenziali e che non possono, a mio avviso, mancare su ogni installazione di Ubuntu.

Cominciamo.
La prima cosa che faccio è eliminare alcuni programmi presenti su Ubuntu 10.10 che non mi piacciono.

I programmi che ho rimosso sono stati

Gwibber: client twitter, facebook, etc rinomato per la sua pesantezza, io preferisco rimuoverlo per installare una soluzione specifica per twitter visto che uso solo quello e facebook su facebook invece accedo tramite pagina web. Da terminale do:

sudo apt-get remove gwibber

Empathy: client di messaggistica. Potente si, ma se come me usate solo il protocollo msn è meglio optare per qualcosa di più specifico come emesene che installeremo dopo.
Da terminale

sudo apt-get remove empathy

Pitivi: programma di editing video. Non mi serve e quindi lo rimuovo (fra l'altro verrà sostituito a breve da Openshot  come mi ha fatto notare romeo effettivamente non ci sono basi valide per asserire ciò. Chiedo scusa ai lettori :P)

sudo apt-get remove pitivi


Evolution: programma per la gestione della posta elettronica. Anche in questo caso preferisco sostituirlo con l'accoppiata GM-Notify e Thuderbird. Lo rimuovo

sudo apt-get remove evolution

Infine rimuovo la documentazione relativa a Ubuntu che occupa solo spazio inutile (un centinaio di mega). Da terminale 

sudo apt-get remove ubuntu-docs

Ora che ho pulito il sistema dai programmi a mio avviso inutili passo all'installazione degli essenziali.
Installiamo per prima cosa i codec vari, il supporto al flash, quello a moonligth, openjdk per il java, i font microsoft e il supporto ai file compressi rar e 7z. Per far questo installiamo gli ubuntu restricted extras insieme a qualche altra cosuccia.
Da terminale do

sudo apt-get install ubuntu-restricted-extras moonlight-plugin-mozilla p7zip-full

Completo ora l'installazione con la rimozione di openjdk e l'installazione di Java. Vi rimando a questa guida per sapere come fare.

Passo quindi agli altri essenziali.

emesene: programma per la messaggistica istantanea clone di MSN. Visto che, come ho specificato prima, uso solo MSN mi va bene installarlo.
Su Ubuntu 10.10 emesene è già presente nei repository ufficiali all'ultima versione quindi non dovremo andare ad aggiungere il repository esterno come accadeva prima. Da terminale

sudo apt-get install emesene

VLC: vabè non avete bisogno di presentazioni.... è il player audio video per antonomasia. Anche per questo programma non avremo bisogno di repository esterni per averlo sempre aggiornato ma basterà installarlo dando un semplice

sudo apt-get install vlc mozilla-plugin-vlc

GIMP: programma essenziale per l'editing di immagini. Da terminale

sudo apt-get install gimp

GM-Notify: programma divino per la gestione della nostra casella di posta elettronica GMail direttamente dal nostro desktop. Su Ubuntu 10.10 è presente nei repository ufficiali quindi non dovremo aggiungere repository esterni. Da terminale:

sudo apt-get install gm-notify

Liferea: programma per la gestione dei flussi rss. Personalmente preferisco usare l'ultima release in sviluppo quindi prima di installarlo aggiungo i repository in sviluppo.

sudo add-apt-repository ppa:liferea/liferea-unstable 

e installo

sudo apt-get update && sudo apt-get install liferea

Thunderbird: Lo installo per gestire una casella di posta privata del LUG. Da terminale

sudo apt-get install thunderbird

Amule-Adunanza: ovvero la versione per fastweb di amule. Da terminale

sudo apt-get install amule-adunanza

Hotot: nell'attesa che ritorni Pino, preferisco usare Hotot come client Twitter per la mia Ubuntu 10.10 
Aggiungo i repository

sudo add-apt-repository ppa:hotot-team

e installo

sudo apt-get update && sudo apt-get install hotot

Jdownloader: anche questo programma sapete bene a cosa serve. Aggiungo prima i repository

sudo add-apt-repository ppa:jd-team/jdownloader

e installo

sudo apt-get update && sudo apt-get install jdownloader

Ubuntu Tweak: uno dei programmi che a mio avviso andrebbe installato di default su di Ubuntu. Io anche in questo caso preferisco usare la versione in sviluppo. Da terminale aggiungo

sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-tweak-testing/ppa

e installo

sudo apt-get update && sudo apt-get install ubuntu-tweak

Bleachbit: Il ccleaner per GNU/Linux. Da terminale

sudo apt-get install bleachbit

Equinox e Faenza: Equinox e Faenza sono senza ombra di dubbio rispettivamente i migliori temi e il miglior set di icone che ho mai visto negli ultimi anni. Sono davvero stupendi e non riesco a farne oramai a meno così come tantissime persone che ogni giorno realizzano una qualche variante  e aggiungono man mano le icone mancanti per le varie applicazioni. L'installazione è quindi d'obbligo (anche perché continuo a non digerire i temi di Ubuntu 10.10 c'è troppo arancio per i miei gusti).
Da terminale

sudo add-apt-repository ppa:tiheum/equinox

e poi installo temi e icone

sudo apt-get update && sudo apt-get install gtk2-engines-equinox equinox-theme equinox-ubuntu-theme faenza-icon-theme

Se avete intenzione di usare il bluetooth con Ubuntu 10.10 dovremmo dare da terminale

sudo apt-get install gnome-user-share

Come spiegato qui c'è un piccolissimo bug/dimenticanza del team di Ubuntu e senza questo componente la ricezione dei file non funziona :P

Ultimi due passi. Andando a Sistema -- Amministrazione -- Supporto per le lingue completo l'installazione dei file di linguaggio per gimp (o meglio per la guida) e per thunderbid (potevo installarli prima da terminale però preferisco farlo così non mi picchiate :D)

Con Ubuntu Tweak sistemo le ultime cosucce. Installo per prima cosa alcune estensioni di Nautilus. 


E associo sempre tramite Ubuntu Tweak i file avi e altri formati video a VLC.


Articoli simili

Commenta con Disqus

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.