Rilasciata la Beta di Fedora 37


Fedora Project ha annunciato il rilascio della versione Beta di Fedora Linux 37, il cui rilascio in forma stabile è previsto per la fine di ottobre.


Fedora Workstation

Fedora 37 Workstation Beta include una versione beta di GNOME 43 che porta con se un nuovo pannello per la sicurezza dei dispositivi nelle Impostazioni e che fornisce all'utente informazioni sulla sicurezza dell'hardware e del firmware del sistema. Sulla base del rilascio precedente, un numero maggiore di applicazioni GNOME di base è stato portato all'ultima versione del toolkit GTK, fornendo prestazioni migliori e un aspetto moderno. 


Altri aggiornamenti

Il Raspberry Pi 4 è ora ufficialmente supportato da Fedora Linux, compresa la grafica accelerata.

Per tenere il passo con i progressi della crittografia, questo rilascio introduce una politica TEST-FEDORA39 che anticipa i cambiamenti previsti per Fedora Linux 39. La nuova politica include l'abbandono della crittografia e l'introduzione di una nuova politica di sicurezza. La nuova politica include l'abbandono delle firme SHA-1.

Naturalmente, c'è il consueto aggiornamento dei linguaggi di programmazione e delle librerie: Python 3.11, Perl 5.36, Golang 1.19, etc.


Scaricare Fedora 37 Beta

Potete scaricare la versione Beta di Fedora 37 ai seguenti indirizzi:

Oppure potete scaricare una della spin ufficiali con desktop environment alternativ come KDE Plasma, Xfce o MATE, oltre a immagini per casi d'uso specifici come le Neuroscienze Computazionali.

Posta un commento

Nuova Vecchia