GoSign Desktop: risolvere errore che ne impedisce l'avvio su Linux

GoSign Desktop è una applicazione gratuita per Windows, macOS e Linux (viene rilasciata in formato deb) in grado di attivare, monitorare e verificare la propria firma digitale nonché gestire e verificare le marche temporali.

L'applicazione è utilizzata dai professionisti per firmare digitalmente i propri documenti. Di questa applicazione vi ho parlato spesso perché la versione per Linux da spesso problemi.

L'ultimo bug in ordine di tempo causa il mancato avvio dell'applicazione con rapido crash della stessa. Inizialmente avevo dato la colpa ad Ubuntu 22.04 LTS, poi mi sono reso conto che questo problema si verifica anche su altre distribuzioni come ad esempio Manjaro Linux (qui è installabile grazie ad AUR). Ed è proprio su AUR, grazie ad un commento dell'utente spartacus990 (che ringrazio di cuore) che ho trovato un workaround momentaneo che consente di aggirare il problema in attesa che venga risolto a monte dagli sviluppatori dell'applicazione.

Il problema del mancato avvio è causato da electron. Lanciando GoSign Desktop da terminale, fra i vari warning, vien fuori

(electron) The default value of app.allowRendererProcessReuse is deprecated, it is currently "false".  It will change to be "true" in Electron 9.  For more information please check https://github.com/electron/electron/issues/18397

che rimanda per l'appunto ad un bug noto di electron. Fra i vari commenti c'è un utente che suggerisce di lanciare l'applicazione con l'opzione
--in-process-gpu

Da terminale vi basterà dare dunque il comando

gosigndesktop --in-process-gpu

e l'applicazione GoSign Desktop finalmente si avvierà sulla vostra distro Linux.

Posta un commento

Nuova Vecchia