DuckDuckGo per Desktop: arriva la prima Beta per Mac


Lo scorso Dicembre 2021 vi avevo parlato dell'intenzione da parte degli sviluppatori di DuckDuckGo di rilasciare un browser web desktop incentrato sulla privacy. Ora, dopo circa quattro mesi di attesa, il browser desktop di DuckDuckGo è finalmente disponibile al download, o almeno lo è per gli utenti Mac (ma non temete, la versione per Windows arriverà a breve).

Questa prima versione beta di DuckDuckGo per Mac, così come l'app mobile, è una soluzione per la privacy all-in-one per la navigazione quotidiana senza impostazioni complicate, solo un'esperienza privata senza interruzioni.


DuckDuckGo per Mac è diverso

DuckDuckGo per Mac non solo è in grado di proteggere la nostra privacy riducendo il tracciamento invasivo, ma velocizza anche la navigazione ed elimina molti fastidi quotidiani come i popup di consenso dei cookie. 

Ecco cosa offre DuckDuckGo per Mac:

  • Privacy per impostazione predefinita. DuckDuckGo per Mac offre un potente tracker blocker, protezione dai pop-up dei cookie su circa il 50% dei siti (percentuale che crescerà in modo significativo durante la versione beta), Fire Button (cancellazione dei dati con un clic), protezione e-mail e altro ancora. Nessuna complicata impostazione della privacy, solo una semplice protezione della privacy che funziona per impostazione predefinita.
  • DuckDuckGo per Mac è davvero veloce. DuckDuckGo per Mac utilizza il motore di rendering utilizzato da Safari e blocca i tracker prima che vengano caricati (a differenza di tutti i principali browser). Questi due fattori contribuiscono a migliorare la velocità di navigazione. Stando ai test effettuati DuckDuckGo per  Mac risulta più veloce di Google Chrome su alcune prestazioni grafiche (usando il benchmark Motion Mark 1.2) e come ulteriore vantaggio, bloccando i tracker, DuckDuckGo utilizza circa il 60% di dati in meno rispetto a Chrome.
  • DuckDuckGo per Mac è progettato per la sicurezza. La crittografia intelligente integrata e il blocco offerto dal tracker si traduce in una minore esposizione a script di terze parti che potrebbero tentare di accedere ai nostri dati. Il browser è inoltre progettato in modo che i dati in-app, come cronologia, segnalibri e password, per impostazione predefinita sono archiviati solo localmente sul nostro dispositivo e non sono accessibili a DuckDuckGo.


DuckDuckGo per Mac non è semplicemente un sostituto della "Modalità di navigazione in incognito" (che in realtà non è privata) - invece DuckDuckGo per Mac è progettato per essere utilizzato come browser quotidiano che protegge davvero la nostra privacy.

Speriamo che l'applicazione arrivi anche per Linux, non so voi ma su Android ne son da tempo un assiduo utilizzatore.

Posta un commento

  1. Complimenti, molto bella la grafica del nuovo sito. Ma se non avrò la possibilità di disabilitare i cookie, proprio su siti come questo poi, credo che non lo seguirò più.

    RispondiElimina
Nuova Vecchia