Rilasciata la Beta di Ubuntu 22.04 LTS "Jammy Jellyfish"



A poche settimane dal rilascio della nuova LTS di casa Canonical, previsto per il prossimo 21 Aprile, giunge fra noi la versione Beta di Ubuntu 22.04 LTS "Jammy Jellyfish".


Ubuntu 22.04 Beta include GNOME 42 che fa uso di Wayland come sessione predefinita anche in presenza di driver proprietari NVIDIA. GNOME 42 è accompagnato dalle consuete personalizzazioni di GNOME Shell tipiche di Ubuntu a cui siamo ormai abituati da qualche anno a questa parte con in più alcune nuovi settaggi che aumentano il livello di personalizzazione di GNOME Shell. Per maggiori informazioni su questo aspetto vi invito a vedere il video che ho postato qualche giorno fa.


Il tema Yaru GTK di Ubuntu porta alcune modifiche importanti derivate da Adwaita/libadwaita. Il tema GTK predefinito è ora completamente chiaro. Oltre a questo troviamo la variante scura oltre che un selettore che consente di personalizzare gli accenti di sistema con una serie di colori predefiniti.

Lato Kernel troviamo il Kernel Linux 5.15 che offre anche in questo caso supporto a lungo termine. GCC 11.2 è il compilatore di sistema e la versione di Mesa è la 22.0.


Ovviamente oltre alla Beta di Ubuntu 22.04 LTS troviamo le versioni Beta dei suoi flavours ufficiali ovvero Kubuntu, Lubuntu, Ubuntu Budgie, UbuntuKylin, Ubuntu MATE, Ubuntu Studio e Xubuntu.

Per maggiori informazioni sulla versione Beta di Ubuntu 22.04 LTS e per poterla scaricare vi rimando alla mailing list ubuntu-announce.

Download e maggiori dettagli sulla versione beta di Ubuntu 22.04 di oggi tramite ubuntu-announce.

Posta un commento

Nuova Vecchia