Pop!_OS migliora la reattività del desktop grazie a System76-Scheduler



System76 ha presentato una nuova utility per migliorare l'esperienza desktop Linux. L'utility in questione si chiama System76 Scheduler, un demone scritto in Rust, il cui scopo è quello di migliorare la reattività del desktop andando ad ottimizzare lo scheduler della CPU assegnando automaticamente le priorità di processo.


I processi vengono controllati regolarmente e vengono assegnate priorità di processo in base ai file di configurazione. Se combinati con pop-shell, ai processi in primo piano e ai relativi sottoprocessi verrà assegnata una priorità di processo più elevata.


Queste modifiche si traducono in un notevole miglioramento della fluidità e delle prestazioni di applicazioni e giochi. La migliore reattività delle applicazioni è più evidente sui vecchi sistemi con hardware economico, mentre i giochi trarranno vantaggio da framerate più elevati e di un jitter ridotto. Questo perché alle applicazioni e ai servizi in background verrà assegnata una parte minore del budget residuo della CPU dopo che il processo attivo ha avuto più tempo sulla CPU.


Per maggiori informazioni e per consultare il codice sorgente di System76 Scheduler vi rimando alla relativa pagina su GitHub https://github.com/pop-os/system76-scheduler.

Posta un commento

Nuova Vecchia