Uno sguardo al nuovo desktop basato su Rust di System76



Il desktop environment di System76 scritto in Rust e pensato per equipaggiare Pop!_OS inizia a prendere forma. A fornirci una anteprima ci pensa lo sviluppatore Eduardo Flores che, sul suo blog personale, ha pubblicato una serie di screenshot che mostrano le prime componenti.

Come saprete gli sviluppatori di System76 puntano a ricreare COSMIC riscrivendo l'ambiente desktop sfruttando il linguaggio di programmazione Rust e le GTK 4 cercando al tempo stesso di creare qualcosa che sia più veloce e personalizzabile rispetto a GNOME Shell.

System76 è al lavoro per sviluppare una nuova versione dell'applicazione Impostazioni utilizzando le GTK 4. Nello screenshot che segue trovate a sinistra la nuova applicazione Impostazioni e a destra quella classica di GNOME.

La schermata impostazioni (a sinistra la nuova)

Come potete vedere non c'è alcuna distinzione visibile fra la barra del titolo e il corpo della finestra.

La vista di navigazione può essere compressa usando il pulsante Navigation nell'angolo in alto a sinistra.

Il menu compresso

e la barra di ricerca è disponibile ovunque nell'app 

La funzione di ricerca

La ricerca mostra anche un elenco di tutte le impostazioni che corrispondono ai criteri di ricerca e questo rendere più facile modificare le impostazioni senza dover lasciare la sezione in cui ci troviamo attualmente.

La ricerca nuova (a sinistra) contro quella vecchia (a destra)


L'aspetto del nuovo launcher è abbastanza simile a quanto già visto sull'ultima versione di Pop!_OS. 

 

Il nuovo launcher

Le uniche differenze, attualmente presenti, rispetto al launcher originale sono nelle dimensioni (ora è più piccolo e compatto) e la presenza di un bordo giallo attorno al programma che andiamo a selezionare.

Le applicazioni selezionate sono evidenziate

Anche l'aspetto della libreria del menu mostra applicazioni è in linea con quanto già visto.  

Il menu mostra applicazioni

L'unica differenza è la presenza delle icone colorate per le cartelle.

La dock è invece uguale a quella attuale.

La dock

Il pannello superiore è stato riscritto ed è costruito utilizzando le GTK. La finestra popup che si attiva quando clicchiamo sulla data è attualmente più piccola rispetto alla versione attuale ma molto probabilmente questo aspetto sarà ulteriormente modificato durante le fasi di sviluppo.

Il pannello superiore

Infine il compositore che sarà completamente diverso rispetto a quello attuale. Il nuovo compositore utilizzerà Smithay come back-end.

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarà lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.