Rilasciato elementary OS 6.1 Jólnir

 Il team di elementary OS ha annunciato il rilascio di elementary OS 6.1 Jólnir come download per i nuovi utenti e come aggiornamento per gli utenti che avevo già precedentemente installato elementary OS 6.


Cosa c'è di nuovo in elementary OS 6.1 Jólnir

App Center

AppCenter continua a riempirsi di applicazioni sviluppate da degli sviluppatori e, dal passaggio a Flatpak, tutte le applicazioni rilasciate per OS 6 continueranno a essere disponibili su OS 6.1 e versioni successive. Attualmente possiamo trovare oltre 90 applicazioni (integrate nel sistema) in AppCenter e gli sviluppatori hanno continuato a distribuire aggiornamenti rapidi e frequenti alle loro applicazioni con nuove funzionalità e correzioni di bug, poiché hanno il controllo del proprio programma di aggiornamento. Il passaggio compiuto dagli sviluppatori per passare dai pacchetti Debian a Flatpak sia per le app curate che per quelle non curate significa anche che gli sviluppatori sono in grado di fare affidamento maggiormente sulle funzionalità di Flatpak.

La nuova home page aggiornata

La home page di AppCenter è stata in gran parte rielaborata con banner che mostrano le applicazioni curate rilasciate o aggiornate di recente in un carosello scorrevole multi-touch. Oltre a questo risulta più veloce ed è possibile acquistare o installare applicazioni con molti meno clic.


Il desktop

Per elementary OS 6.1 gli sviluppatori si sono concentrati sul miglioramento e la rifinitura dell'esperienza utente sull'intero desktop, dal cambio rapido delle finestre, dalle animazioni allo stile scuro.

 

Cambio rapido della finestra

La funzionalità di cambio finestre è stato riprogettato. Ora l'Alt Tab presenta un nuovo selettore finestre più semplice che è meno invadente per il nostro flusso di lavoro.


Il nuovo selettore di finestre viene sempre visualizzato al centro del display corrente. Presenta anche icone più grandi, che ci aiutano a identificare più rapidamente le applicazioni. Aggiunge inoltre i titoli delle finestre, aiutando a distinguere rapidamente tra più finestre dalla stessa applicazioni senza il sovraccarico visivo. Infine il nuovo selettore finestre segue sia la preferenza di stile scuro, sia il colore di accento da noi scelto.


Finestre di dialogo

Aggiornato anche il design dell'interazione delle finestre di dialogo. Le finestre di dialogo si animano dall'alto sulla parte superiore della finestra principale invece di comparire dall'interno della loro finestra madre. Le finestre principali dietro le finestre di dialogo modali di blocco vengono oscurate.


Questo per rendere più chiaro a quale finestra appartiene.


Portals

Gli sviluppatori hanno notevolmente migliorato la finestra di Selezione file che viene utilizzata quando le applicazioni richiedono di aprire un file. Introdotte nuove funzionalità come l'azione "nuova cartella", un menu a discesa per filtrare i tipi di file visualizzati e un'opzione per limitare l'accesso dell'applicazione richiedente ad una versione di sola lettura del file aperto.



 

Menu applicazioni

Dal menu applicazioni è ora possibile cercare cartelle e posizioni con segnalibri come Download, Immagini o persino condivisioni di rete. Questa funzione funzionerà con qualunque sia il nostro file manager predefinito.


 

Installatore e configurazione iniziale

Un paio di belle correzioni sono arrivate nel programma di installazione e nella configurazione iniziale che semplificano l'impostazione del nome del dispositivo, utile sia per gli utenti finali che per gli OEM. Ora possiamo cambiare il nome host con qualcosa che ti piace di più durante la configurazione iniziale.



Posta un commento

Nuova Vecchia