Linux Mint 20.3 si chiamerà Una e avrà un nuovo look


Settembre è finito ed è arrivato, come da trazione, il consueto post mensile di Clement Lefebvre su Linux Mint, cosa è stato fatto e cosa ci aspetta per il futuro.


Linux Mint 20.3 Una

Partiamo dal nome della prossima versione della distro: Linux Mint 20.3 si chiamerà "Una". La versione stabile dovrebbe arrivare per Natale 2021 e come di consueto sarà rilasciata nelle tre edizioni Cinnamon, MATE ed Xfce.


LMDE 5 Elsie

Annunciato anche il nome in codice di Linux Mint Debian Edition 5 a cui è stato assegnato il nome in codice "Elsie". LMDE 5 Elsie sarà basato su Debian 11, utilizzerà Cinnamon e sarà disponibile per le architetture amd64 ed i386.


Nuovo sito web

Il nuovo sito web è ora completamente pronto e attivo. Il sito è responsive ed è stato migliorato in modo da offre miglior supporto agli utenti che si interessano per la prima volta alla distro. 


Miglioramenti al tema gtk Mint-Y

Ma passiamo ora alla parte relativa al nuovo tema di Linux Mint. Gli sviluppatori della distro hanno deciso di migliorare diversi aspetti del tema.


Barra del titolo

In precedenza la barra del titolo era troppo piccola. Gli sviluppatori hanno deciso di migliorarne l'aspetto ingrandendo in pulsanti per rendere l'aspetto più piacevole e rendere più facile la pressione dei pulsanti.



Accenti

L'attuale tema Mint-Y è un tema grigio con molti "accenti". Un "accento" è una parte del tema che utilizza un colore vibrante per catturare la tua attenzione e sembrare più evidente rispetto al resto del tema

Gli accenti rendono il tema piacevole, accattivante, vibrante, persino divertente... specialmente sopra il grigio che può essere piuttosto austero.

Detto questo, anche gli accenti competono per la nostra attenzione e ci distraggono dal contenuto reale. Poiché sono così importanti in Mint-Y, ci impediscono anche di usare colori che potrebbero essere più vivaci. Un verde vibrante potrebbe sembrare migliore di quello attualmente presente, ma poiché ci sono così tanti accenti nel tema, sembrerebbe opprimente

Per rendere il tema più piacevole, gli sviluppatori stanno cercando di rimuovere gli accenti e iniettare un po' di tinta nelle sfumature di grigio.

Le modifiche apportate agli accenti di sistema

I piccoli widget i come cursori,  le caselle di controllo ed il pulsante di chiusura continuano ad avere il nostro colore di evidenziazione preferito mentre il resto del tema fa un passo indietro e sembra più neutro di prima.

Nel tema corrente, le selezioni utilizzano colori invertiti. Questo sembra carino nelle voci di testo, ma può essere opprimente negli elenchi che contengono widget incorporati. Quando vengono selezionati alcuni elementi, l'elenco diventa rapidamente illeggibile, perché il colore di evidenziazione viene utilizzato ovunque, invertito in molti punti e sembra solo confuso.

Linux Mint manterrà le inversioni di colore su piccoli widget (voci di testo, forse la barra laterale), ma le rimuoveremo in grandi aree.  In una lunga lista di elementi l'obiettivo è che gli elementi selezionati differiscano da quelli non selezionati solo attraverso un colore di sfondo, non attraverso colori invertiti.


Colori

I grigi sottostanti sono leggermente colorati (2% nello screenshot qui sotto).

I vari colori


Questa modifica fa sembrare il tema più piacevole. Al momento gli sviluppatori stanno ancora lavorando con gli stessi colori che usavano nelle versioni precedenti. Tuttavia sono dell'opinione che i grigi colorati abbiano un aspetto migliore in alcune varianti rispetto ad altri e sono consapevoli che la rimozione di alcuni accenti ora consente di esplorare verdi più freddi e colori più vivaci.


Applicazioni scure

Procedono anche i lavori sulla modalità Dark di Mint-Y. Sono stati risolti molti problemi di compatibilità con i vari gestori di finestre. La modalità oscura è la capacità di alcune applicazioni di apparire scure senza utilizzare un tema scuro. In altre parole, rende possibile che solo alcune applicazioni siano scure e che il resto del desktop rimanga chiaro.

Ecco un esempio con Mint-Y-Purple:

La Dark Mode del tema Mint-Y-Purple


Come potete vedere sopra, il tema è chiaro ma alcune applicazioni (gnome-terminal, celluloid) sono scure. Questa tecnica sarà usata in Linux Mint 20.3 per fornire un tema chiaro ma per rendere le seguenti applicazioni scure di default:
  • Hypnotix
  • Celluloid
  • GNOME Terminal
  • Pix
  • XViewer
La modalità scura sarà comunque configurabile in ogni singola applicazione per le quali viene fornita e dunque, se non ci piace che Hypnotix, Celluloid, Pix, Xviewer o GNOME Terminal siano scuri, saremo in grado di disabilitarlo in ognuno di essi.

Nota: Xfwm non supporta la modalità oscura, quindi Pix e Xviewer rimarranno chiari in Xfce per mantenere la piena compatibilità con quel gestore di finestre. Hypnotix e Celluloid utilizzano i bordi GTK in modo da supportare la modalità oscura ovunque.


Temi Legacy

Al fine di non scontentare gli utenti che preferiscono i vecchi temi, il team di Linux Mint ha deciso di mantenere il vecchio tema all'interno dei repository della distro.

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.