Rilasciato GNOME 40




GNOME 40, una delle più importanti release di sempre di GNOME è finalmente stata rilasciata in forma stabile.

GNOME 40 porta con se l'arrivo delle GTK4 e di una nuova versione di GNOME Shell. Il nuovo design reinventa la panoramica delle attività utilizzando una forte metafora spaziale. Gli spazi di lavoro sono disposti orizzontalmente. Si abbandona dunque il vecchio layout verticale per un più moderno e accattivante.

Non mancano poi alcuni ritocchi alle applicazioni di sistema e miglioramenti sotto al cofano che ne aumentano le prestazioni e ne perfezionano il supporto a Wayland.

La prima distro semestrale ad implementare GNOME 40 sarà Fedora 34, del cui rilascio in versione Beta ne abbiamo parlato qualche giorno fa. Gli utenti Ubuntu dovranno aspettare ad Ottobre 2021 per vedere la nuova versione di GNOME Shell che quasi sicuramente sarà personalizzata in chiave Canonical.

Per maggiori informazioni su GNOME 40 vi invito a recarsi sul sito https://forty.gnome.org/

Posta un commento

Nuova Vecchia