Pinguini su Marte

Il 18 Febbraio 2021 è stata una giornata storica per la scienza; Perseverance, il rover realizzato dalla NASA è ammarato su Marte e con esso anche l'elicottero Ingeniuty.

In un certo senso è una giornata storica anche per noi utenti Linux. Grazie all'intervista fatta dalla rivista IEEE Spectrum a Tim Canham, ingegnere software della NASA che ha partecipato al progetto, il drone elicottero Perseverance utilizza un framework software basato su Linux che l'agenzia spaziale americana ha resto open source alcuni anni fa.

Illustrazione NASA / JPL-Caltech


Possiamo quindi affermare che Linux è sbarcato su Marte e, sul rosso pianeta bolscevico e traditor, rappresenta il sistema operativo più diffuso.

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons

Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.