Raspberry Pi 400 porta il computer in una tastiera


La Raspberry Foundation ha annunciato la disponibilità del nuovo Raspberry Pi 400.

Ispirato ai classici PC degli anni '80, il Raspberry Pi 400 è personal computer completo, integrato in una tastiera compatta. 



Il Raspberry Pi 400 integra al suo interno una scheda madre appositamente costruita basata sul Raspberry Pi 4 ed offre: processore quad-core a 64 bit 1,8 GHz, 4 GB di RAM LPDDR4-3200, Wi-Fi, Bluethooth, doppia uscita video micro HDMI compatibile 4K 60fps, due porte USB 3.0, una parta USB 2.0, porta ethernet ed un connettore GPIO a 40 pin.

Nonostante le dimensioni compatte, il Raspberry Pi 400 è in grado di dissipare ottimamente il calore fornendo un computer sempre fresco e silenzioso.

Il Rapsberry Pi 400 è acquistabile a circa € 100 (euro più, euro meno,  a seconda dei rivenditori) ed offre un layout italiano, un mouse, una SD con Raspberry Pi OS preinstallato, l'alimentatore, un cavo micro HDMI to HDM ed infine una copia cartacea della "Official Raspberry Pi Beginner’s Guide".

Per maggiori informazioni sul Raspberry Pi 400 date uno sguardo al sito ufficiale o, in alternativa, all'ottimo video realizzato dal canale YouTube ExplainingComputers


Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.