Mark Shuttleworth ripristina l'Ubuntu Community Council


Buone notizie per tutti gli utenti Ubuntu. Mark Shuttleworth, dopo la discussione di qualche giorno fa in cui la comunità si era lamentata della mancanza di una guida all'interno della comunità, ha deciso di ripristinare l'Ubuntu Community Council.


Verranno coperti tutti e sette i seggi e l'incarico avrà una durata di due anni. Per essere idoneo, un candidato deve essere un membro di Ubuntu. Idealmente, dovrebbero avere una vasta conoscenza della comunità di Ubuntu, essere ben organizzato ed essere un leader naturale.


Il lavoro del Consiglio di comunità, così com'è, è di sostenere il Codice di condotta in tutta la comunità, garantire che tutti gli altri organi della Governance di Ubuntu funzionino senza intoppi e garantire la salute generale della comunità, incluso non solo il sostegno dei contributori, ma anche intervenire per la risoluzione, se necessario, delle controversie.

Nel post di Mark Shuttleworth, c'è una visione più ampia per la struttura della comunità di Ubuntu.

Per nominare qualcuno (o auto nominarsi), basta inviare il nome e l'ID di Launchpad del candidato all'indirizzo community-council@lists.ubuntu.com. Le candidature saranno accettate per un periodo di due settimane fino al 29 settembre 2020 alle 11:59 UTC.

Una volta raccolte le candidature, Mark Shuttleworth le selezionerà e si svolgerà un'elezione vera e propria, utilizzando il servizio di voto Internet di Condorcet. Tutti i membri di Ubuntu possono votare in queste elezioni.

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.