Gruppi WhatsApp: evitare di farsi aggiungere senza volerlo!

Salve ragazzi, oggi parliamo di come gestire l'accesso ai gruppi su WhatsApp.

Quante volte ci siamo sentiti dire: perchè sei uscito dal gruppo??? (magari con "solo" 20 persone che scrivono di continuo!!!); ma perchè non scrivi mai nel gruppo?? (forse ho altro da fare!!!); dai su non fare l'asociale scrivi un pò nel gruppo! (magari c'è gente che mi sta sul kaiser!!) ecc. ecc.


Alla fine si rimaneva nel gruppo solo per inerzia o per accontentare uno dei vostri amici più stretti.
Fino a poco tempo fa, il famoso social californiano non consentiva all'utente di "proteggersi" dalla  possibile inclusione all'interno di gruppi indesiderati, con magari all'interno un numero elevato di utenti e quindi diretta conseguenza di un flusso sconsiderato di notifiche. 
Bene, oggi è possibile attivare un'impostazione all'interno delle opzioni che gestiscono la privacy del programma, che ci consente di decidere chi può aggiungerci a un gruppo e chi no.

Gli utenti iOS e Android seguiranno il percorso: Impostazioni > Account > Privacy > Gruppi.

E' possibile notare che si potrà avere un ventaglio di scelte tra: tutti i contatti, i miei contatti e scegliere chi escludere o includere tra i propri contatti avendo possibilità di escluderli tutti. 
Il contatto escluso riserva comunque la possibilità di poter mandare privatamente un messaggio e chiedere il permesso per essere aggiunti, ma a questo punto sarete voi a decidere!

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.