Drawing prenderà il posto di GIMP su Linux Mint 19.3

Nell'ultimo post su Linux Mint vi avevo parlato della decisione del team di sviluppo della distro di introdurre Celluloid e Gnote come sostituti rispettivamente di Xplayer e Tomboy.
A quanto pare però ci sarà un'altra sostituzione. Leggendo la roadmap pubblicata su GitHub è possibile vedere che il team di Linux Mint ha deciso di rimuovere GIMP dalle applicazioni preinstallate con la distro e di introdurre al suo post Drawing.


Drawing è un editor di immagini di base, simile a Microsoft Paint, che si integra al meglio con i principali desktop environment basati sulle GTK. Drawing è stato già forkato sul repository GitHub di Linux Mint.
A leggere le parole di Clem, il patron di Linux Mint, le motivazioni sono varie e risiedono nei problemi connessi all'HiDPI e al fatto che è uno strumento troppo avanzato per gli utenti occasionali.

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.