Drawing prenderà il posto di GIMP su Linux Mint 19.3

Nell'ultimo post su Linux Mint vi avevo parlato della decisione del team di sviluppo della distro di introdurre Celluloid e Gnote come sostituti rispettivamente di Xplayer e Tomboy.
A quanto pare però ci sarà un'altra sostituzione. Leggendo la roadmap pubblicata su GitHub è possibile vedere che il team di Linux Mint ha deciso di rimuovere GIMP dalle applicazioni preinstallate con la distro e di introdurre al suo post Drawing.


Drawing è un editor di immagini di base, simile a Microsoft Paint, che si integra al meglio con i principali desktop environment basati sulle GTK. Drawing è stato già forkato sul repository GitHub di Linux Mint.
A leggere le parole di Clem, il patron di Linux Mint, le motivazioni sono varie e risiedono nei problemi connessi all'HiDPI e al fatto che è uno strumento troppo avanzato per gli utenti occasionali.

Posta un commento

Nuova Vecchia