Come installare Brave su Ubuntu e derivate


Qualche giorno fa è arrivata la versione 1.0 di Brave, un web browser open source basato su Chromium nato dalla mente di Brendan Eich, co-fondatore di Mozilla e creatore di JavaScript.

Brave integra una funzionalità di blocco degli annunci, funzionalità di anti-tracking e, unico nel suo genere, offre un sistema che consente di ottenere ricompense tramite Brave Rewards. Attivando questa funzionalità guadagneremo guardando annunci pubblicitari che potremo utilizzare per sostenere i nostri siti preferiti semplicemente navigando o effettuando una donazione ad un sito ogni volta che vorremo (se ve lo state chiedendo, no, non ho aderito ancora a questo sistema di rewards, anzi, da diversi giorni ho anche tolto il bannerino laterale di adsense).

Installare Brave su Ubuntu e derivate è semplice, anche se richiede l'utilizzo del terminale per aggiungere manualmente il repository.
Per farlo ci basterà dare da terminale:

sudo apt install apt-transport-https curl

curl -s https://brave-browser-apt-release.s3.brave.com/brave-core.asc | sudo apt-key --keyring /etc/apt/trusted.gpg.d/brave-browser-release.gpg add -

source /etc/os-release

echo "deb [arch=amd64] https://brave-browser-apt-release.s3.brave.com/ $UBUNTU_CODENAME main" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/brave-browser-release-${UBUNTU_CODENAME}.list

sudo apt update

sudo apt install brave-browser

Per tutte le altre distribuzioni vi invito a leggere la guida ufficiale che trovate a questo indirizzo.

PS: intanto sul profilo Twitter di Manjaro Linux è stato lanciato un sondaggio nel quale si chiede ai lettori se sia il caso o meno di passare a Brave come browser predefinito (spoiler, sta vincendo il no)

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.