Richard M. Stallman si dimette dalla Free Software Foundation


Tanto tuonò che piovve. Il 16 settembre 2019, Richard M. Stallman, fondatore e presidente della Free Software Foundation, si è dimesso da presidente e dal suo consiglio di amministrazione.
Oltre a dimettersi dalla presidenza della FSF, Richiard Stallman ha rassegnato le dimissioni dal CSAIL (Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory) presso il MIT.

La decisione è sta presa a causa delle pressioni operate dall'MIT e da fonti esterne a seguito di alcune dichiarazioni rese da Stallman nel corso degli anni, dichiarazioni che recentemente sono state portate alla ribalta dopo alcune dichiarazioni di Stallman sul caso Epstein. A quanto pare, in questo caso, non sono servite a nulla le parole di Stallman nella quali ribadiva la sua posizione critica sulla vicenda Minsky / Epstein.

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.