Rilasciato Compiz 0.9.14.0

Per la serie "chi non muore si rivede", il team di Compiz ha rilasciato Compiz 0.9.14.0, il primo update da due anni a questa parte. Ecco le principali novità:

  • Development has switched from Bazaar (back) to Git.
  • CCSM has been ported to PyGObject, GTK 3 and Python 3.
  • compizconfig-python has been ported from Pyrex to Cython.
  • Restored the Color Filter plugin by porting it to the new plugin API.
  • Added support for loading configuration from multiple files.
  • Docks and splashscreens now appear focused.
  • Fixed build errors with GCC 8.
  • Removed KDE (4.x) support code.
  • Compiz now needs cmake ≥ 3.10.0 and pkg-config ≥ 0.29.1 to build.
  • gtk-window-decorator now needs libmetacity ≥ 3.22.0 to build

Ricordo a tutti che Compiz, un tempo fiore all'occhiello di Ubuntu grazie a Unity, è ancora attivabile, opzionalmente, su Ubuntu MATE e Fedora MATE-Compiz.

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.