Arriva la beta di Samsung "Linux on DeX" ed è basata su Ubuntu 16.04

Durante la Samsung Developer Conference tenutasi questa settimana a San Francisco, una delle tecnologie mostrate agli sviluppatori è stata  la beta di Linux on Dex.

L'applicazione Samsung Linux on DeX consente, su una selezione di modelli di cellulari e tablet Samsung Galaxy compatibili, di poter eseguire una sessione di Ubuntu sul proprio dispositivo insieme ad Android.

Samsung e Canonical hanno lavorato insieme per realizzare una versione modificata di Ubuntu 16.04 in grado di fornire agli sviluppatori la migliore esperienza d'uso possibile.


Il funzionamento è semplice: basta collegare il proprio dispositivo all'apposita basetta collegata a monitor, mouse e tastiera per aver accesso a Samsung DeX. Una volta fatto basterà lanciare l'applicazione Linux on DeX per avere a disposizione Ubuntu 16.04.

Se eseguita su di un tablet Samsung gli utenti potranno utilizzare la sessione direttamente sul tablet senza necessità di un secondo schermo mentre coloro che preferiscono lavorare direttamente dal cellulare hanno accesso diretto all'interfaccia della riga di comando.

L'applicazione Linux on DeX è dispobile da ora come beta privata e gli sviluppatori interessati possono registrarsi qui. La beta privata è disponibile per gli utenti di Samsung Galaxy Note 9 e Samsung Galaxy Tab S4 con Android Oreo e versioni successive.

Trovate l'annuncio completo di Samsung a questo indirizzo.

Via Blog di Ubuntu

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.