IBM acquisisce Red Hat per 34 miliardi di dollari diventando il primo fornitore di cloud ibrido al mondo


IBM e Red Hat hanno annunciato oggi che le aziende hanno raggiunto un accordo definitivo in base al quale IBM acquisirà tutte le azioni ordinarie emesse e in circolazione di Red Hat per $ 190 per azione in contanti, per un valore aziendale totale di circa $ 34 miliardi.

L'acquisizione di Red Hat consentirà a IBM di diventare il fornitore di cloud ibrido n. 1 al mondo. IBM consentirà a Red Hat di portare le proprie soluzioni ad un pubblico ancora più ampio preservando al tempo stesso l'impegno costante per l'innovazione open source tanto cara a Red Hat.

Questa acquisizione riunisce i migliori fornitori di cloud ibridi e consentirà alle aziende di spostare in sicurezza tutte le applicazioni aziendali nel cloud.

IBM e Red Hat saranno fortemente posizionati per accelerare l'adozione multi-cloud ibrida. Insieme, aiuteranno i clienti a creare applicazioni aziendali cloud-native più veloci, a garantire maggiore portabilità e sicurezza di dati e applicazioni su più cloud pubblici e privati, il tutto con una gestione del cloud coerente. In tal modo, attingeranno alla loro leadership condivisa in tecnologie chiave, come Linux, contenitori, Kubernetes, gestione multi-cloud e gestione e automazione del cloud.

La partnership tra IBM e Red Hat dura da 20 anni, con IBM che funge da primo sostenitore di Linux, collaborando con Red Hat per aiutare a sviluppare e far crescere Linux di livello enterprise e, più recentemente, per portare ai clienti soluzioni aziendali Kubernetes e hybrid cloud. Queste innovazioni sono diventate tecnologie fondamentali nell'ambito del business cloud ibrido da $ 19 miliardi di IBM. Tra loro, IBM e Red Hat hanno contribuito di più alla comunità open source di qualsiasi altra organizzazione.

Per maggiori informazioni vi rimando al comunicato stampa congiunto: 

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.