gscan2pdf: la scansione professionale su GNU/Linux

Quando su una distro GNU/Linux si ha la necessità di scannerizzare dei documenti la scelta ricade di solito su Simple Scan e Skanlite, a seconda dell'ambiente desktop su cui ci si trova.

Personalmente fra i due preferisco Simple Scan in quanto è semplice da utilizzare e configurare ed è in grado di produrre PDF dai file scansionati, cosa che Skanlite non è in grado di fare e per questo installo Simple Scan anche sulle distro KDE centriche.

gscan2pdf su KDE neon

Molti non sanno che ci sono valide alternative molto più complete che si focalizzano proprio sulla realizzazione di PDF. Una di queste è gscan2pdf.

gscan2pdf è una GUI che raggruppa diverse utility presente su GNU/Linux e si focalizza sulla scansione, il riconoscimento testi e la produzione di PDF, DjVus, TIFF, PNG, JPEG, PNM e GIF.

La scansione viene gestita con sane tramite scanimage mentre la conversione dei PDF è fatta da libtiff.

Durante la scansione è possibile impostare diversi parametri come:
Profili di scansione. rotazione pagina, OCR etc
Impostazioni pagina e OCR

Modalità di scansione (a colori, scala di grigi, bianco e nero, etc..), la risoluzione della scansione, la brillantezza e il contrasto
Modalità di scansione
E infine la geometria ovvero la dimensione della carta e i margini
Margini

Possiamo effettuare il riconoscimento testi OCR dei file scansionati

L'OCR

Una volta fatto il tutto possiamo salvare diverse in diversi formati: PDF, GIF, JPEG PNG, PNM, PS, TIFF, Testo, hOCR, formato gs2p proprietario, Prepended to PDF, Appended to PDF e DjVu.

I formati di salvataggio disponibili

Durante il salvataggio dei PDF possiamo impostare i metadati di Data, Titolo, Autore, Argomento e Parola chiave.

I metadati dei file PDF

Come installare gscan2pdf su Ubuntu e derivate

Se siamo su Ubuntu e derivate troviamo gscan2pdf nei repository della distro. Il problema è che tale versione non è in linea con i rilasci ufficiali. Fortunatamente è disponibile un PPA ufficiale mantenuto da Jeffrey Ratcliffe, lo sviluppatore di gscan2pdf.
Per installarlo procediamo come segue.
Aggiungiamo il repository dando da terminale

sudo apt-add-repository ppa:jeffreyratcliffe/ppa

Aggiorniamo

sudo apt update

ed infine installiamo gscan2pdf dando da terminale

sudo apt-get install gscan2pdf

In alternativa, se preferite non aggiungere repository esterni, potete scaricare il DEB dal sito https://sourceforge.net/projects/gscan2pdf/files/gscan2pdf/

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immaginiLe immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer imagesImages used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.