Rilasciata la prima beta di CZIP X per Android


Matteo Luigi Riso, già autore di ZipGenius e CZIP X per Windows, macOS e Linux, ha annunciato il rilascio della prima beta di CZIP X per Android.
Per chi non lo sapesse si tratta di una utility pensata per la creazione di archivi cifrati e la loro successiva decifratura.

CZIP X ti consente di creare archivi cifrati usando le tecniche crittografiche allo stato dell'arte, basate sull'impiego degli algoritmi Blowfish, Twofish e AES per la cifratura e del moderno algoritmo SHA-3 per l'hashing delle chiavi.

CZIP X nasce dall'esperienza dello sviluppo di "ZipGenius" per Windows e ha richiesto due anni di ricerca e progettazione perché si potesse realizzare un'applicazione davvero sicura e in linea con le raccomandazioni dei massimi esperti di crittografia e criptoanalisi.

Puoi creare archivi che si autobloccano o si autodistruggono dopo 3 errori nell'inserimento della chiave per la decifratura; puoi creare archivi non condivisibili e, quindi, decifrabili soltanto nel dispositivi di origine; puoi condividere la chiave per la decifratura nella forma di un QR-code e, perciò, senza doverla comunicare in chiaro al destinatario; puoi creare archivi che si autodistruggono dopo la prima decifratura andata a buon fine.
Tutto ciò ad un prezzo veramente basso, destinato soprattutto a mantenere i costi di sviluppo.
CZIP X è disponibile anche per altri sistemi operativi.

Per partecipare al beta test basterà registrarsi sulla Community Google+ per il beta test all'indirizzo  https://plus.google.com/communities/111729184670608086680 e successivamente regostrarso e scaricare l'applicazione dall'apposito link.
Il costo della versione finale di CZIP X per Android sarà di € 0,99.

Articoli simili

Commenta con Disqus

Licenza
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001

Disclaimer immagini

Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images

Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.