Crostini: Come eseguire le applicazioni GNU/Linux su Chrome OS

Qualche tempo fa Google ha annunciato il progetto Crostini che consente a Chrome OS di creare una sandbox all'interno del sistema grazie alla quel potremo installare da riga di comando ed eseguire le normali applicazioni GNU/Linux che usiamo sulle nostre distro come GIMP o LibreOffice. 

Le applicazioni una volta installate si integrano con Chrome OS e possono essere lanciate eseguite direttamente cliccando sull'icona del programma. 

Al di la dei limiti attuali del sistema, che riguardano principalmente lo spazio a disposizione per l'archiviazione sui computer equipaggiati con Chrome OS e le risorse in termini di potenza del processore, il sistema è interessante e potrebbe rendere più attrattivo Chrome OS ad un pubblico di utenti più ampio. Attualmente Crostini è disponibile per pochi modelli, a questo indirizzo trovate la lista completa dei modelli supportati. Voi cosa ne pensate?

Di seguito trovate un video realizzato dal canale Youtube Lon.TV che mostra Chrome OS in azione facendo il punto sulla situazione attuale di sviluppo.


Per approfondire l'argomento vi lascio il link alla documentazione ufficiale.

Via OMG Ubuntu!

Questi post potrebbero interessarti

disqus

Licenza

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Disclaimer immagini Le immagini utilizzate in questo blog appartengono ai loro rispettivi autori e sono utilizzati per scopi educativi, personali e senza scopo di lucro. Ogni eventuale violazione del copyright non è intenzionale, ma se si riconosce un'immagine protetta da copyright, fatemelo sapere qui, e sarò lieto di aggiungere i credits o modificarla o rimuoverla.

Disclaimer images Images used on this blog belong to their respective authors and are used for educational, personal and no profit purposes. Any eventual copyright infringement is not intentional, but if you recognize a copyrighted image, please let me know here, and I'll happily provide to add the right credits or modify or remove it.