Arriva l'integrazione di Google Drive in KDE Plasma

KDE Plasma sta per ottenere l''integrazione di Google Drive.
Ebbene si, d'ora in avanti basterà aggiungere il proprio account Google nel modulo "Online Accounts" presente nelle impostazioni di KDE Plasma.

Il modulo di Google in Online Accounts

Una volta fatto sarà possibile accedere alle proprie cartelle e file di Google Drive direttamente da Dolphin o dall'applet Plasma Folder View.
Una volta aggiunto un nuovo account apparirà una notifica di sistema che vi consentirà di aprire subito Dolphin.

La notifica

In qualsiasi momento sarà possibile scegliere di disattivare l'integrazione di Google Drive. Basterà deselezionare la casella di controllo di Drive nelle impostazioni di sistema

Il modulo di configurazione

L'integrazione di Google Drive in KDE Plasma richiede il pacchetto kaccounts-provider 17.04kio-gdrive 1.2 (qui trovate la versione beta). Si basa sul framework KAccounts che contiene la parte relativa a KDE del progetto cross-desktop Accounts-SSO sviluppato da Canonical. Questo è attualmente l'unico problema in quanto Canonical, che era a capo dello sviluppo di questo progetto, ha deciso di abbandonare lo sviluppo di Ubuntu per Smartphone e quindi alla data di oggi non è ancora chiaro quale sarà il futuro del progetto (anche se sappiamo che nel mondo del software libero c'è sempre qualche sviluppatore pronto a raccogliere le redini di un progetto).
In questo momento comunque l'integrazione con Google Drive funziona bene e, oltre ad essa, il plugin funziona anche con Telepathy, Purpose (per YouTube) e il plugin Nextcloud.

Posta un commento

Nuova Vecchia