Ubuntu 14.04: Abilitare la fancy progressbar in APT


Qualche settimana fa vi avevamo parlato del rilascio di APT 1.0 e delle sue nuove funzionalità.
Una di queste, molto carina, era la possibilità di abilitare la progressbar quando si va ad installare o rimuovere un qualche programma da terminale, funzionalità che è presente ma non pre abilitata e dunque va fatto a mano (non ho ancora capito il perché).

Questa funzionalità è stata già portata nella versione di APT presente nei repository di Ubuntu 14.04 (si, Ubuntu patcha anche APT).
Vediamo dunque come fare ad attivare la progressbar colorata in APT su Ubuntu 14.04 e derivate.
Per farlo basterà editare il file /etc/apt/apt.conf.d/99progressbar
Potete farlo con l'editor di testo che preferite.
Io ad esempio sono su Kubuntu e preferisco usare Kate. 
Nel mio caso basterà dare

sudo kate /etc/apt/apt.conf.d/99progressbar

Se siete su Ubuntu potete dare

sudo gedit /etc/apt/apt.conf.d/99progressbar

Se siete nerd potete usare nano dando

sudo nano /etc/apt/apt.conf.d/99progressbar

Qui basterà incollare la seguente riga

Dpkg::Progress-Fancy "1"; 

Provate ora ad installare, rimuovere o upgradere e tadaaaaaaaaa avrete abilitato la nuova progress bar.

Posta un commento

Nuova Vecchia