La GNOME Foundation ha bisogno di voi

Membri della Fondazione all'ultimo GUADEC
La GNOME Foundation, ente no profit che si occupa dello sviluppo del noto ambiente desktop, ha quasi terminato il denaro in cassa e urge quindi di donazioni per rimanere a galla.
Come mai è successo?
La fondazione ha deciso di lanciare il progetto OPW, Outreach Program for Women, il cui scopo è quello di tentare di avvicinare persone del sesso femminile al mondo del software libero.
Un progetto ha avuto un grandissimo successo,dato che GNOME al momento ha ottenuto circa 30 stagiste.

Per una serie di sfortunati eventi però la fondazione non è stata in grado di tenere traccia correttamente delle spese. Il risultato è che hanno appena finito di redarre il bilancio per quest'anno.
Il risultato è sconcertante. Le aspettative iniziali erano parecchio sotto la realtà.

Se non arriveranno altri fondi, molto presto la fondazione si ritroverà scoperta, quindi senza fondi.
Ovviamente stanno prendendo delle misure per cercare di risolvere il problema, per quanto sia possibile (es: hanno eliminato tutte le spese non strettamente necessarie).

E qui entrate in gioco voi. La fondazione ha bisogno di fondi in modo urgente, quindi, qualora ne abbiate la possibilità, potete recarvi in questa pagina per sapere come donare denaro.

Speriamo che questa raccolta fondi lanciata praticamente all'ultimo minuto abbia successo.

A scanso di equivoci: Canonical in questo caso ci sta una braciola per un vegetariano.

Posta un commento

Nuova Vecchia