Ubuntu e systemd: Mark Shuttleworth ha detto si

Mark Shuttleworth apre a systemd e lo fa con un post sul suo blog personale.

Anche io ho scelto -valsoia- systemd
Come ben saprete in settimana il Comitato Tecnico di Debian ha scelto systemd come init system di default per le prossime versioni di Debian. Questa decisione, a lungo discussa, ha avuto come conseguenza l'isolazionismo di Ubuntu e del suo upstart.

Da qui molto probabilmente è giunta la decisione di Mark Shuttleworth di chiedere al Comitato Tecnico di Ubuntu di abbandonare upstart e di effettuare il passaggio a systemd.

Le prossime versioni di Ubuntu avranno quindi systemd che si afferma (a torto o a ragione) come standard di fatto diventando l'init system di default di tutte le principali distro.

Una decisione di sicuro sofferta per Mark visto e considerato che Upstart era una loro creatura. La parola passa ora al Comitato Tecnico di Ubuntu che dovrà valutare i piani per una transizione rapida e indolore.

Posta un commento

Nuova Vecchia