Firefox, la pubblicità e l'inutile allarmismo

In queste ore sta facendo (a torto) molto discutere una notizia proveniente da Mozilla.
Il team di sviluppo del popolare browser open source ha infatti annunciato una piccola novità. Non so se avete presente la schermata contenente le nuove tab, quella dove sono presenti i nove rettangolini con i siti più visitati. Ecco come si presenta appena installato Firefox.

C'è nessuno?

Si, come potete vedere c'è il nulla totale. Utilità pari a zero. Quelle tab andranno a riempirsi di contenuti soltanto dopo aver navigato mostrando i siti più visitati. Oltretutto potete anche pinnare i siti preferiti in modo da avere uno speed dial per lanciarli subito.

Bene, qui ora scatta l'idea di Mozilla. Perché non personalizzare questa schermata, per gli utenti che eseguono il browser la prima volta anziché lasciarla miseramente vuota? Il team di Mozilla ha dunque pensato di inserire una serie di pagine inerenti il mondo Mozilla, alcune di popolari siti scelti in base all'area geografica di appartenenza e alcune pagine di partner che sponsorizzano il software.

Their tiles – those nine rectangles that populate over time with the most frequent and recent websites they visit – are empty.  The new tab page isn’t delivering any value for them.
Directory Tiles will instead suggest pre-packaged content for first-time users.   Some of these tile placements will be from the Mozilla ecosystem, some will be popular websites in a given geographic location, and some will be sponsored content from hand-picked partners to help support Mozilla’s pursuit of our mission.  The sponsored tiles will be clearly labeled as such, while still leading to content we think users will enjoy.

Le pagine sponsor saranno etichettate e ben evidenziate in modo da avvisare l'utente. Ovviamente queste nove schermate sono ben presto destinate e mutarsi con la normale navigazione e saranno sostituite dai siti più visitati come accade ora.
L'utente che aggiorna Firefox non dovrà sorbirsi nessuna pubblicità visto che ha già un profilo utente.
Non so voi ma io non ci vedo nessuno scandalo in questo.

Posta un commento

Nuova Vecchia