Controlliamo il nostro PC, per via grafica, da cellulare, con le mutande di ferro

Se non avete letto il mio articolo precedente...molto male!! Davvero molto male!
Comunque eccolo andate a leggerlo e configurate tutto per benino, altrimenti questo articolo è totalmente inutile.
Il nostro obiettivo è controllare da remoto il nostro computer, tramite Android, con una sessione grafica e cercando di mantenere un minimo di sicurezza.
Potremmo usare VNC e basta, purtroppo è un colabrodo per la sicurezza e allora noi, che siamo pinguini con le mutande di ferro, useremo si VNC, ma passando per il tunnel SSH che ci siamo configurati con l'articolo precedente.

Prepariamo il pc

Fate in modo che il pc accetti connessioni VNC, ad esempio KDE ha krfb per la gestione del tutto, anche Gnome ha al suo interno le opzioni relative.
Ovviamente, dovete già aver configurato il pc secondo l'articolo precedente.

Prepariamo il cellulare

Dobbiamo usare un client Vnc ed useremo questo (androidvnc) e gli dovremo dire di usare un tunnel ssh e, per farlo useremo questo (connectbot).

Prepariamo connectbot

Connessione di Connectbot
Apriamo connectbot ed impostiamo una connessione SSH. Dovremo mettere una forma simile a username@ip_pubblico:porta_ssh
A questo punto, teniamo premuto sulla connessione e selezionate la voce "modifica inoltri porte" e configurate esattamente come segue
Inoltro porte

A questo punto, potete cliccare sulla connessione precedente ed attendere che vi chieda la password e si connetta (necessario essere connessi perché androidVNC funzioni).

Configurare androidVNC

AndrodiVNC è ottimo anche se si deve controllare il computer su rete locale, in questo caso vi basta mettere l'indirizzo IP di rete locale del computer da controllare e basta ma, nel nostro caso è leggermente più complicato.
Aprite il programma e configurate, come segue una connessione.

Connessione AndroidVNC

Nella password, dovete mettere la password impostata nel client VNC sul vostro computer.
Ricordatevi che connectbot deve avere una connessione SSH aperta perché il tutto funzioni.
A questo punto tappate sulla connessione di androidVNC appena configurate e....
VOILA' siete pronti per controllare il vostro computer da remoto, tramite VNC usando un tunnel SSH.


Spero che vi sia stata utile.
Saluti.

Enrico

Qui noi ,facciamo come nella casa delle libertà dell'ottavo nano...come C@$$0 ci pare!

Posta un commento

Nuova Vecchia