Rilasciato Lightworks 11.5 stabile per Linux

Il team di sviluppo di Lightworks, il famoso editor video non lineare professionale, ha rilasciato la versione stabile di Lightworks 11.5 per Windows e Linux.

La versione per Linux (che poi è quella che ci interessa) viene rilasciata sia in formato .deb che in formato .rpm ed è disponibile anche in forma gratuita.
La versione free ha alcune limitazioni del caso come la possibilità di salvare i video solamente nei formati web come MPEG4/H.264 fino ad un massimo di 720p. Per una panoramica completa delle differenze fra la versione free e quella a pagamento date uno sguardo a questo indirizzo.
Ma vediamo quali sono i requisiti raccomandati:

  • Debian Distros: Ubuntu/Lubuntu/Xubuntu 13.10, Mint 15, 16
  • RPM Distros: Fedora 18, 19
  • Chipset: Intel i7 chipset or faster, fast AMD chipset
  • Memory: 3GB RAM or higher
  • Screen: Two high-resolution displays (1920 x1080) or above
  • Graphics card: PCI Express graphics card (NVIDIA or ATI) with 1GB or higher and support for OpenGL
  • Storage: Separate media and system drives (these can be internal or external as long as the the interface is suitably fast: eSATA Firewire 800).
  • Sound: Compatible sound card and an audio monitoring system
  • Optional Lightworks Console
  • Optional Lightworks keyboard
  • System drive: 200MB Disk space for Lightworks installation
  • Internet: Internet connection for activating Lightworks (first time only)
Altro requisito minimo è l'avere, per Linux, una distro a 64-bit (per questo motivo non posso provarlo).
Se vi interessa il changelog completo di questa versione lo trovate nel seguente PDF.

Maggiori informazioni su Ligthworks 11.5 le potete trovare a questo indirizzo.
Potete scaricare Lightworks 11.5 al link http://www.lwks.com/downloads
Una volta installato dovrete registrarvi sul sito per poter eseguire il programma.

Posta un commento

Nuova Vecchia