Kubuntu: Installare Kicker, il nuovo lanciatore per KDE sviluppato da Netrunner


Qualche giorno fa vi ho parlato del rilascio della prima RC di Netrunner 13.12, la derivata "potenziata" di Kubuntu.
In questa nuova versione di Netrunner sono presenti diversi plasmoidi sviluppati in casa, uno di questi è Kicker, il nuovo lanciatore applicazioni per KDE Plasma.
Il lanciatore è ovviamente facilmente installabile anche su Kubuntu. Per farlo basterà aggiungere il PPA homerun + kicker del “Blue-Shell” team.
Il PPA è compatibile con Quantal, Raring e Saucy e contiene, oltre che il nuovo menu Kicker, anche la versione aggiornata di Homerun (che è già presente di default su Kubuntu 13.10).
Per aggiungerlo date da terminale

sudo add-apt-repository ppa:blue-shell/homerun

Aggiornate

sudo apt-get update

ed infine installate Kicker dando

sudo apt-get install plasma-widget-homerun-kicker


Una volta installato vi basterà aggiungerlo al pannello nel solito modo.


Ma vediamo di dare uno sguardo a Kicker. 
Il lanciatore si presenta con un look sobrio, elegante e con il classico raggruppamento delle applicazioni per categorie.



In basso troviamo un campo di ricerca, utile se vogliamo lanciare una applicazione di cui già sappiamo il nome e vogliamo evitare di passare per i menu.


La ricerca funziona anche all'interno dei segnalibri del browser.

Sulla destra, come potete vedere dagli screen, è possibile posizionare un lanciatore per i programmi preferiti. Come fare? Semplice, basta cercare il programma all'interno di Kicker, fare click con il tasto destro del mouse e selezionare Aggiungi a Preferiti



Le impostazioni di Kicker sono basilari ma funzionali. È possibile disattivare la ricerca avanzata (quella che ci mostra anche i preferiti), cambiare l'icona di Kicker e impostare una scorciatoia da tastiera per lanciarlo.



Che altro dire, a me personalmente piace e credo lo userò come lanciatore predefinito per un po. Semplice, minimale, rapido ed efficace.

Posta un commento

Nuova Vecchia